Home Basket Le pagelle: Rovera mastino, Matteucci come Giano

Le pagelle: Rovera mastino, Matteucci come Giano

0
Le pagelle: Rovera mastino, Matteucci come Giano

Moalli: 6 Gara ordinata in cui pronti via spara subito la tripla, poi morde i garretti in difesa anche se finisce con le polveri bagnate al tiro.
Bolzonella: 6,5 Un paio di lampi abbacinanti, poi finisce nelle spire della difesa fiorentina. Alla fine, comunque, è il gialloblu che attacca meglio il ferro e realizza il canestro del 59-50 che sigilla la fuga della Coelsanus. Ci aveva abituato a 24,8 di media nelle ultime 6 per cui ci pare un pò sottotono (contiene ironia, ovviamente!).
Santambrogio: 6,5 E’ il solito Gus tutto cuore e forza di volontà che a volte va sopra le righe: vedi l’antisportivo con cui si fa giustizia da sè dopo un non fischio arbitrale a suo favore 5 secondi prima su Marotta che gli ruba palla. Però è l’unico a vedere con continuità il canestro dai 6,75 e le sue tre triple del secondo quarto hanno il loro peso specifico sulla gara oltre allo splendido assist per la tripla di Matteucci del 54-50.
Rovera: 7 Soffre un pò nella prima parte di gara, poi si immola su Rugolo nella ripresa con una asfissiante difesa che limita il bomber fiorentino. Mette anche la bomba del 57-50: che volete di più?
Castelletta: 6 Dovrebbe guardare di più il canestro, ma disputa una buona partita di applicazione difensiva cambiando su tutti e porta a casa anche 10 rimbalzi di cui 5 offensivi.
Matteucci: 7 Gara di sostanza del capitano che. novello Giano bifronte, sa essere decisivo in attacco così come in difesa: alcuni suoi aiuti dal lato debole sono un toccasana per la difesa di casa e mettono nei pasticci gli attaccanti fiorentini.
Pagani: 6 Offensivamente incisivo, controlla bene il corpo e trova anche una stoppata clamorosa in recupero su Comotti.
Sabbadini: 5,5 Non incide al tiro e soffre nei 9′ trascorsi in campo.

Matteo Gallo

– LA PARTITA