Dopo due trasferte consecutive la SAB Volley Legnano torna a giocare sul campo amico: domenica 26 novembre alle 17 le giallonere ospiteranno al PalaBorsani la Savino Del Bene Scandicci, uno dei top team del campionato di Serie A1. Le toscane, dopo un inizio di campionato straordinario (6 successi in altrettante partite con soli 3 set persi), hanno appena subito la prima sconfitta della stagione nello scontro diretto con Novara, ma restano una delle principali candidate al titolo nazionale. La SAB è però decisa a vendere cara la pelle approfittando del fattore campo: a Castellanza la squadra di Pistola ha conquistato 6 dei suoi 7 punti in Samsung Galaxy Volley Cup. Anche per questo le “Aquile” chiamano a raccolta i propri tifosi, guidati come sempre dal Volley Eagles Group. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su LVF TV.
All’indomani della sfiancante battaglia di Modena, conclusa con la vittoria della Liu Jo per 3-2, lo staff giallonero ha concesso una giornata di riposo alle titolari; la SAB ha ripreso ad allenarsi al completo da oggi in vista del match di domenica. L’allenamento di sabato, a causa dell’indisponibilità del PalaBorsani, si svolgerà presso la palestra di via Mazzini a Legnano. Nessun problema di formazione per le legnanesi: ballottaggio al centro tra Alicia Ogoms e Melissa Martinelli, schierata dall’inizio al PalaPanini.
Sarà senza dubbio una partita molto difficile dal punto di vista tecnico – commenta il coach Andrea Pistola  perché affronteremo una delle candidate allo scudetto, oltretutto desiderosa di rifarsi dopo la sconfitta contro Novara. In questa prima parte della stagione loro si sono appoggiate moltissimo sul talento di Haak, ma le alternative di alto livello non mancano di certo e quindi dovremo stare attenti su più fronti. Dobbiamo contare sulla nostra convinzione per cercare di metterle in difficoltà; mi auguro che scenderemo in campo con lo stesso spirito visto a Modena e dimostreremo di aver trovato continuità nell’atteggiamento”.
La Savino Del Bene Scandicci è al suo quarto campionato di Serie A1 e nelle ultime due stagioni ha raggiunto i quarti di finale dei playoff scudetto. Il nuovo allenatore Carlo Parisi (campione d’Italia a Busto Arsizio nel 2012, con Valeria Caracuta) ha a disposizione una formazione di grande valore tecnico: la grande sorpresa stagionale è la giovanissima svedese Isabelle Haak, classe 1999, attualmente miglior realizzatrice del campionato con 160 punti, ma nella rosa spiccano anche l’azzurra Lucia Bosetti, la dominicana Bethania De La Cruz e la talentuosa palleggiatrice statunitense Lauren Carlini. Sarà grande sfida anche al centro tra le due migliori muratrici della A1: Jaroslava Pencova e la brasiliana Adenizia, che fa coppia al centro con Valentina Arrighetti. Nel ruolo di libero Enrica Merlo, che ha recuperato a tempo di record dall’infortunio subito contro Pesaro. A disposizione l’alzatrice Di Iulio (già compagna di squadra di Degradi a Pesaro), le schiacciatrici Bianchini, Samadova e Papa, la centrale Mancini e il secondo libero Ferrara.

 

BIGLIETTI – I biglietti per assistere alla gara sono in vendita online su www.liveticket.it/sabvolley e nei punti vendita del circuito LiveTicket. La biglietteria del PalaBorsani sarà aperta dalle 15.30 di domenica.

Questo il dettaglio dei prezzi (esclusa prevendita):
– Curva verde: 5 € (ridotto a 3 € per ragazzi da 10 a 15 anni e over 65)
– Tribuna rossa non numerata: 15 € (ridotto 10 €)
– Tribuna Silver numerata: 20 € (ridotto 15 €)
– Tribuna Gold numerata: 25 € (ridotto 18 €)
La riduzione si applica anche agli studenti universitari (dietro presentazione del tesserino universitario), a militari e membri delle forze dell’ordine. I bambini fino a 10 anni non compiuti hanno diritto all’ingresso gratuito nel settore Curva verde e al biglietto ridotto negli altri settori.

 

SAB Volley Legnano-Savino Del Bene Scandicci
SAB Volley Legnano: 2 Degradi, 3 Bartesaghi, 5 Lussana (L), 6 Pencova, 7 Cumino, 8 Ogoms, 9 Mingardi, 10 Martinelli, 11 Coneo, 12 Cecchetto (L), 14 Caracuta, 16 Newcombe, 18 Drews. All. Pistola.
Savino Del Bene Scandicci: 1 Carlini, 3 Samadova, 4 Bianchini, 5 Adenizia, 7 Di Iulio, 8 Merlo (L), 9 Papa, 10 Mancini, 11 Haak, 13 Arrighetti, 16 Bosetti, 17 Ferrara (L), 18 De La Cruz. All. Parisi.
Arbitri: Talento e Rapisarda.

[email protected]
(foto di Loris Marini)