Home Basket La Robur sprofonda in casa contro Cecina

La Robur sprofonda in casa contro Cecina

0
La Robur sprofonda in casa contro Cecina

Cade nel peggiore dei modi la Coelsanus Varese che getta letteralmente via l’occasione di chiudere i conti con la pratica salvezza affondando in casa contro Cecina. Il risultato finale è abbastanza eloquente con la Robur che non è mai stata avanti ed è rimasta in gara fino al 7-8 del 4′, poi un parziale di 0-11 ha indirizzato la gara verso Cecina che ha sempre amministrato con vantaggi crescenti: +15 al 10′ sul 10-25, +20 al 13′ sul 16-36, +25 al 28′ sul 40-65 fino al massimo vantaggio del +33 al 32′ sul 42-75. Inutile soffermarsi su considerazioni in merito alla gara: se saranno playout l’atteggiamento di stasera ha poco a che vedere con una formazione che dovrà lottare col coltello tra i denti per mantenere la categoria. I risultati dagli altri campi, al momento, mantengono i gialloblu salvi a quota 26 punti a pari merito con Cecina – ora decima e in vantaggio negli scontri diretti – la Robur appunto e Siena che è penalizzata dalla classifica avulsa e che oggi sarebbe condannata ai playout. Sangiorgio è caduta in casa per 67-68 per mano di San Miniato e rimane due punti sotto. Si deciderà tutto negli ultimi 40′ che si disputeranno in contemporanea sabato prossimo con la Coelsanus a Piombino con questi ultimi impegnati nella lotta playoff, Cecina in casa con Borgosesia, gia ai playoff con posizione da decidere, la Sangiogese sarà a Bottegone che come Piombino cerca punti playoff e Siena giocherà contro la Fiorentina. Incroci sull’asse playoff playout decideranno le sorti di chi ride e di chi piangerà: la Coelsanus non dovrà trovarsi a rimpiangere i due punti di questa sera.

Coelsanus Varese – Gr Services Cecina 55-81 (27-45)
Varese: Santambrogio 8 (1/2, 2/5), Sabbadini 12 (2/3, 1/7), Moalli 2 (1/6), Matteucci 5 (1/3, 1/2), Bolzonella 9 (3/12), Castelletta 1 (0/2), Maruca 8 (2/5, 1/3), Pagani 4 (2/5), Innocenti 2 (1/2, 0/2), Trentini 4 (1/2 da 3). All. Vescovi.
Cecina: Danna 6 (2/4), Gigena 24 (6/7, 2/3), Mazzantini 11 (4/6, 1/3), Turini 8 (1/2, 2/3), Salvadori 3 (1/2 da 3), Guerrieri (0/1), Biancani 8 (1/1, 2/3), Nwokeoye 2 (1/1), Lasagni 5 (1/1, 1/2), Spera 14 (5/8, 1/1). All. Montemurro.

Matteo Gallo

– RISULTATI E CLASSIFICHE