21.4 C
Comune di Varese
Home Basket La Cimberio H.S. chiude il campionato in casa

La Cimberio H.S. chiude il campionato in casa

0
La Cimberio H.S. chiude il campionato in casa

Si conclude la fase regolare del campionato di basket in carrozzina e la Cimberio Handicap Sport saluta i propri tifosi affrontando nella palestra del Campus dell’Università dell’Insubria la Millennium Padova (si gioca alle ore 17, come sempre con ingresso gratuito, arbitri Braga e Brondetta).

Sarà l’ultimo impegno casalingo per la formazione di Emanuele Pruneri e la Cimberio tiene ovviamente a congedarsi in bellezza, con un successo che significherebbe anche il sesto posto in classifica, a scapito proprio degli ospiti padovani che sono al momento appaiati in graduatoria a capitan Roncari e compagni.

Non è stata una stagione facile per la Cimberio, costretta a ridimensionare un po’ le ambizioni rispetto alle scorse stagioni (non scordiamo il terzo posto in campionato e in Coppa Italia nel 2015, alle spalle soltanto delle imprendibili Roma e Cantù). In qualche momento, quest’anno, c’è stato persino qualche timore per la salvezza, poi gli scontri diretti con Bergamo e con Sassari hanno premiato i varesini e le nuvole sono stae spazzate via, creando le premesse per una nuova stagione che dovrà essere messa in cantiere sulla scorta di disponibilità tutt’altro che facili da reperire. Ora però contano soltanto i quaranta minuti contro Padova per chiudere in bellezza un campionato non facile.

L’ultima giornata non provocherà alcuna modifica della classifica: le prime quattro piazze che qualificano ai play off sono già tutte assegnate, nell’ordine attuale. In coda, requiem per Sassari e Bergamo, che ritroveremo nel prossimo campionato di serie B.
Dalla prossima settimana, via ai play off, con sfide già predeterminate: GSD Porto Torres-Amicacci Giulianova e UnipolSai Briantea 84 Cantù-Banca Marche Santo Stefano.

 

IL PROGRAMMA (sabato 25 marzo, ore 17, ultima giornata)
Cimberio H.S. Varese – Millennium Padova
GSD Porto Torres – Amicacci Giulianova
Banca Marche S.Stefano – Banco di Sardegna Sassari
UnipolSai Briantea 84 Cantù – Montello Bergamo.
Riposa Santa Lucia Roma.

LA CLASSIFICA:
GSD Porto Torres punti 30; UnipolSai Briantea 84 Cantù 26; Banca Marche Santo Stefano 22; Amicacci Giulianova 20; Santa Lucia Roma 14; Millennium Padova e Cimberio H.S. Varese 8; Montello Bergamo 6; Banco Sardegna Sassari 2.
Tutte le squadre hanno già osservato il secondo turno di riposo, tranne la Santa Lucia Roma.

Claudio Piovanelli
(foto Mario Bianchi)