L’atleta Roberto Campi della società Coelsanus Robur et Fides ha conquistato il terzo posto nella finale della Coppa Italia 2017 svoltasi a Roma nello scorso weekend.
Roberto (categoria 90kg) vince bene per ippon il primo turno, nel secondo perde di misura al golden score, dopo aver condotto sempre la gara contro l’atleta romano Raffi che poi alla fine vincerà la competizione. Negli incontri di recupero vince sempre con sicurezza come pure la finale per la medaglia di bronzo. Un anno da incorniciare per l’alfiere della società roburina che ha bissato il terzo posto di febbraio ai Campionati Assoluti di Ospita.

Altro judoka presente è stato Federico Mella (categoria 81 kg) che con tre incontri vinti e due persi ha raggiunto il 7° posto. Un risultato soddisfacente che conferma il varesino come uno degli atleti più longevi, infatti, da ben 10 anni è sempre inserito al vertice della categoria senza contare le 3 medaglie conquistate nelle finali nazionali. Un esempio trainante per il vivaio di via Marzorati.

[email protected]