Un poker che vale il ritorno in vetta. L’Insubria torna prima nel girone Z vincendo in rimonta il turno di recupero andato in scena ieri sera. A sbloccare la partita sono gli ospiti del Buguggiate con Fracasso, al 5′, ma nei minuti restanti si registrano i quattro centri dei gialloblù: al 38′ pareggia Giudice su assist di Ciccone che poi nella ripresa trova anche il gol (12′) dopo quello di Figliola (5′). Ad arrotondare il risultato ci pensa Cerrutti su assist dell’ ottimo neo entrato Bianchi.

Venendo agli altri recuperi, l’unica gara che sarà recuperata domani 24 dicembre alle 14.30 è Sumirago Boys-Lavena Tresiana, le altre sfide sono state ulteriormente rimandate per l’impraticabilità dei campi, ancora innevati a ghiacciati. Le gare sono state spostate d’ufficio alle 14.30 del 31 dicembre, ma saranno inevitabili ulteriori spostamenti.

IL TABELLINO
Insubria-Buguggiate 4-1 (1-1)
Insubria: Bottani, Ferrenti, Cosenza, Bossi A., Bellumore, Cafaro, Ventura  (34’ st Bianchi), Figliolia (41’ st Mattiuzzo), Ciccone (39’ st Caon), Lo Giudice (29’ st Cerutti), Bossi L. (42’ st Bouraya). A dispozione: Galizia, Bardelli. Allenatore: Castiglioni.
Buguggiate: Baschirotto, Tamborini, Massara, Barbatti, Conti, Muca (10’ st Dalla Gasperina), Gazzola (34’ st Salvato), Volpi, Sinopoli, Gaudio (18’ st Bodari), Fracasso (42’ s. Pra Floriani). A disposizione: Pratò, Pra Floriani. Allenatore: Pedretti.
Arbitro: Lucchini di Varese.
Marcatori: pt 5’ Fracasso (B), 38’ Lo Giudice (I); st 5’ Figliolia (I), 12’ Ciccone (I), 35’ Cerutti (I).

[email protected]

PROGRAMMA, RISULTATI E CLASSIFICA

CUASSESE-LAVENO