20 C
Comune di Varese
Home UYBA Volley Inizio dell’anno di Coppa per la UYBA: arriva Novara

Inizio dell’anno di Coppa per la UYBA: arriva Novara

0
Inizio dell’anno di Coppa per la UYBA: arriva Novara

La UYBA è pronta a tornare in campo e domani sera (ore 20.30) lo farà per la prima volta nel 2017. Pisani e compagne, infatti, ospiteranno al Palayamamay di Busto Arsizio la Igor Gorgonzola Novara per la gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia. Il ritorno è previsto domenica 8 gennaio alle ore 17 al PalaIgor di Novara. A scendere in campo per l’andata dei quarti di Coppa Italia anche Modena-Casalmaggiore, Scandicci-Bergamo e Bolzano-Conegliano.
Il regolamento prevede che a passare il turno sarà la squadra che avrà conquistato il maggior numero di set nel doppio confronto. Le formazioni vincitrici accederanno alle Final Four che sono in calendario il 4 e 5 marzo in un luogo ancora da stabilire.

UYBA e Novara si sono affrontate pochi giorni fa, precisamente il 26 dicembre scorso. In Piemonte, sono state le azzurre di coach Fenoglio ad avere la meglio per 3-1 e a conquistare i tre punti in palio. Le farfalle, dunque, hanno chiuso il girone d’andata al sesto posto in classifica con 19 punti, quattro in meno di Novara (23) che al giro di boa si è piazzata terza alle spalle di Casalmaggiore (27) e Conegliano (25). Inevitabile l’accoppiamento tra le due squadre, con la UYBA che ha subito la possibilità di prendersi una rivincita.

QUI UYBA – L’inizio di 2017 non è stato tra i più semplici per le biancorosse. Coach Mencarelli, infatti, si trova ancora alle prese con defezioni e acciacchi che rendono arduo il suo compito di allestire una linea offensiva in forma: Vasilantonaki, come da 12 novembre a questa parte, sarà out a causa della frattura del quinto metatarso del piede sinistro e Martinez, dopo il dolore alla spalla destra accusato contro Monza, è in condizioni precarie e il suo utilizzo sarà deciso all’ultimo; a loro due, inoltre, si è aggiunto il problema alla schiena di Diouf che in questi primi giorni dell’anno non le ha permesso di allenarsi con il gruppo.
Il coach, in caso di forfait anche di Martinez e Diouf, potrebbe optare per lo spostamento di Fiorin nel ruolo di opposto (in alternativa c’è la giovane Sartori) e Moneta al posto di Martinez, come già accaduto a Novara a Santo Stefano. Confermate le altre, ovvero Signorile in palleggio, Stufi e Pisani al centro e Witkowska libero.
Nonostante le difficoltà, la UYBA cercherà di far valere il fattore campo per affrontare il match di ritorno a Novara con buone possibilità di passaggio del turno.

QUI NOVARA – Piccinini e compagne, al contrario della UYBA, si sono allenate senza particolari intoppi. Quanto al sestetto, l’unico ballottaggio è quello in regia e coach Fenoglio si troverà a decidere tra Cambi e Dikùjkema. Per il resto, dovrebbero calcare il taraflex del Palayamamay Barun nel ruolo di opposto, Chirichella e Bonifacio al centro, Piccinini e Plak in banda e Sansonna libero.
Barun e Plak, in particolare, si sono dimostrate in ottima forma nella gara di campionato disputata il 26 dicembre e hanno creato grosse difficoltà nella lettura difensiva a Pisani e socie.

BIGLIETTI – UYBA-Novara non è compresa nell’abbonamento stagionale. Le prevendite sono già attive su www.volleybusto.com/tickets.php e nei 1000 punti vendita Booking Show. Inoltre, le biglietterie del Palayamamay apriranno domani dalle ore 19.
Questi i prezzi: 
Parterre: intero 25 euro (ridotto da 2 compiuti a 10 anni non compiuti e over 65: 17 euro, da 0 a 2 anni omaggio senza posto assegnato);
Primo anello numerato: intero 18 euro (ridotto da 2 anni compiuti a 10 anni non compiuti e over 65: 13 euro, da 0 a 2 anni omaggio senza posto assegnato);
Primo anello non numerato: intero 13 euro (ridotto da 6 anni compiuti a 14 anni non compiuti e over 65: 8 euro, da 0 a 6 anni non compiuti omaggio);
Secondo anello non numerato: intero 6 euro (da 0 a 6 anni non compiuti omaggio).

PREZZI SPECIALI PER GLI ABBONATI (presentando tessera alle casse del Palayamamay):
Parterre intero 20 euro, ridotto 15;
Primo anello numerato intero 13 euro, ridotto 8;
Primo anello non numerato intero 9 euro, ridotto 6;
Secondo anello non numerato: 4.

 

Unet Yamamay Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara
Unet Yamamay Busto Arsizio: 1 Sartori, 2 Stufi, 3 Signorile, 4 Cialfi, 5 Spirito, 6 Fiorin, 7 Witkowska (L), 8 Martinez, 13 Diouf, 14 Moneta, 15 Berti, 17 Pisani. All. Mencarelli, 2° Musso.
Igor Volley Novara: 1 Alberti, 3 Cambi, 4 Plak, 6 D’Odorico, 7 Donà, 8 Pietersen, 9 Bonifacio, 10 Chirichella, 11 Sansonna (L), 12 Piccinini, 14 Dijkema, 15 Zannoni, 17 Barun. All. Fenoglio, 2° Micoli.
Arbitri: Frapiccini – Turtù
Apertura casse e cancelli ore 19.00

 

Il programma dei quarti di finale:
ANDATA – giovedì 5 gennaio, ore 20.30
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Pomì Casalmaggiore
Savino Del Bene Scandicci – Foppapedretti Bergamo
Sudtirol Bolzano – Imoco Volley Conegliano
Unet Yamamay Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara

RITORNO – domenica 8 gennaio, ore 17.00 
Pomì Casalmaggiore – Liu Jo Nordmeccanica Modena
Foppapedretti Bergamo – Savino Del Bene Scandicci
Imoco Volley Conegliano – Sudtirol Bolzano
Igor Gorgonzola Novara – Unet Yamamay Busto Arsizio

Laura Paganini
(foto di Daniele Mora http://www.volleybusto.com/)