Per gli arcieri della provincia di Varese il mese di settembre finora è stato molto impegnativo, con un calendario fitto di eventi. Dopo il successo della finale dei record della Coppa del Mondo di tiro con l’arco (2-3 settembre), organizzata magistralmente a Roma dalla Federazione italiana, in cui l’Italia si è aggiudicata due argenti nelle squadre mixed team (con ben due lombardi del calibro di Mauro Nespoli per il ricurvo e Alberto Simonelli nel compound), i due weekend successivi sono stati un susseguirsi di emozioni, culminate con il titolo di “Campione del mondo a squadre” vinto da Matteo Bonacina (Arcieri Castiglione Olona) ai World Para-Archery Championships di Beijing, in Cina, insieme a Paolo Cancelli (suo ex compagno di società) e all’onnipresente Alberto “Rolly” Simonelli.

Ottimi risultati sono giunti anche dai Campionati Italiani Tiro di Campagna, che si sono svolti a Cortina d’Ampezzo (BL) il 9-10 settembre, tra cui spicca il bronzo di classe di Elena Crespi (Arcieri Tre Torri di Cardano al Campo) nella categoria “compound master femminile”, mentre Giancarlo Mazza e Flavio Galli (Arcieri Castiglione Olona) si sono classificati rispettivamente 7° e 15° nella corrispondente categoria maschile.
L’altro castiglionese, Davide Mazza, si è aggiudicato il 6° posto tra gli “junior compound”, mentre Emanuele Parinetti (Arcieri Stadium Besozzo) è giunto 4° tra i “ragazzi olimpico maschile” con pari punti, ma meno ori di Simone Dezani (Arcieri Alpignano), che è così salito sul podio. Chiudiamo la cronaca con il nono posto per Salvatore Marraro (Arcieri Tre Torri) nella classe “arco nudo master maschile”.

Qualche soddisfazione in più l’hanno portata i Campionati Italiani Targa di Oderzo (TV), tenutisi dal 15 al 17 settembre sempre in territorio veneto. Il bottino è ricco: oro di classe individuale ancora per Elena Crespi (Arcieri Tre Torri) nella categoria “compound master femminile”, tre argenti assoluti, di cui uno individuale nel “compound femminile” per Giulia Cavalleri (Arcieri Tre Torri) e due a squadre per la Compagnia Arcieri Monica di Gallarate (olimpico senior femminile, Gaia Rota, Carla Frangilli e Stefania Monzani) e gli Arcieri Tre Torri (compound senior femminile, Giulia Cavalleri, Elena Crespi e Francesca Vailati), oltre a due bronzi a squadre tra gli “olimpico senior” per gli Arcieri Varese (maschile, Matteo Paoletta, Nicolò Rolandi e Giorgio Cazzaniga) e per la Compagnia Arcieri Monica (femminile).

[email protected]
(foto di Fitarco Italia)