Si conclude con il trionfo dei varesini la stagione del campo piccolo: 13 vittorie e nessuna sconfitta portano il secondo titolo tricolore della storia dei Wild Boars a sedici anni di distanza dal primo.

La fase finale, disputata tra Varese e Carnago, ha visto i varesini vincere la semifinale contro Laives per 6-5 , ribaltando lo svantaggio iniziale con le reti di  Parisi, Sirtori e Ghislanzoni J. La ripresa ha un inizio tutto a favore dei Wild Boars che si portano  immediatamente sul 6-2 sempre grazie al terzetto Parisi, Sirtori e Ghislanzoni J. Il finale invece è tutto di marca altoatesina ma i ragazzi di coach Bertuzzi reggono l’urto fino alla fine e, grazie anche alle parate di Sartori, volano in finale.

La finalissima contro Vipiteno è stata una battaglia su ogni pallina e, dopo essere andati sotto a inizio periodo, Ghislanzoni J. e Sirtori ribaltano il risultato facendo terminare il tempo 2-1. Il finale riserva tutte le emozioni, con Vipiteno che si riporta in vantaggio con 2 reti in 5 minuti e i cinghiali che, nei 2 minuti successivi, capovolgono nuovamente il punteggio con Ghislanzoni J. Con gli altoatesini fallosi e sbilanciati, prima Capitani e poi ancora Ghislanzoni J chiudono la partita sul 6-3 dando  inizio alla festa per lo storico scudetto.

Nella finale per il 3° posto Laives batte Viking Roma salendo così sul gradino più basso del podio.

Formazione campione d’Italia 2016/2017
Sartori T., Parisi S., Ghislanzoni J., Capitani A., Dalle Fratte A., Sirtori S., Volpe R., Canciani M., Koraichi K., Ceccutto F., Ghislanzoni N., Moretto A. Allenatore Bertuzzi M.

[email protected]