Eccellenza 34^ – Il Verbano pareggia nell’anticipo serale

0
14

BESOZZO – L’anticipo dell’ultima giornata di campionato tra Verbano e Atletico San Giuliano finisce in parità al termine di una partita dall’elevato grado agonistico, ma contraddistinta dal gioco.

PRIMO TEMPO – Parte bene il Verbano che mette subito sotto pressione la linea difensiva ospite. Alla prima occasione passano subito i padroni di casa, è il 5’, quando Amelotti con un cross a giro dalla sinistra, imbecca Malvestio che, all’altezza del secondo palo, in completa solitudine, di testa deposita in rete. Difesa ospite non priva di responsabilità. La reazione ospite arriva al 12’ sempre di testa, ma la conclusione di Volpi è imprecisa e finisce fuori. Gli ospiti spingono riuscendo ad arrivare pericolosamente sul fondo, la difesa di casa sbroglia un paio di situazioni in area con qualche affanno. Il Verbano alza la linea difensiva e gli ospiti non riescono più a sviluppare la manovra sugli esterni. La partita è giocata a buon ritmo, anche se le due squadre troppo spesso ricorrono al lancio lungo e ricerca della seconda palla. Al 20’ Licciardello devia d’istinto una conclusione di Sorrentino da fuori area, Valsecchi non si fa sorprendere e mette in angolo. Gli ospiti fatica ad arrivare alla conclusione, è Volpi, al 25’, con una debole girata a chiamare Spadavecchia alla facile presa. Al 29’ mister El Sheik sostituisce Marchetti con Tazzi, ma gli ospiti faticano sempre ad arrivare alla conclusione. Prima della fine del tempo, Dal Santo con un rasoterra fuori area sfiora il palo alla destra di Valsecchi

SECONDO TEMPO – La ripresa inizia senza novità tra i ventidue che hanno terminato il primo tempo. Sono gli ospiti a prendere subito l’iniziativa del gioco e a costringere il Verbano ad abbassarsi davanti alla propria area di rigore. Dopo pochi minuti Celestini corre ai riparti: fuori Verde dentro Caliman e padroni di casa a due punte. La mossa tattica sortisce i suoi effetti e il Verbano ritrova la profondità, costringendo la linea difensiva degli uomini di El Sheik a rimanere più bloccata. Il match conosce una fase di stanca, le difese prevalgono e di conclusioni verso la porta neanche l’ombra. Al 25’ nuovo cambio per i padroni di casa: fuori Licciardello, dentro Bensch, il Verbano torna a giocare con una sola punta. Al 29’ una bella combinazione sulla destra che libera Tazzi sulla destra, l’esterno mette in mezzo, dove l’accorrente Brandi gira di destro in rete, con Spadavecchia spiazzato da una involontaria deviazione di uno dei suoi.
Nei minuti finali il Verbano prova a vincere, fuori Dal Santo, dentro Talarita, linea difensiva altissima e squadra sbilanciata in  avanti. Al 39’ tiro di prima intenzione di Amelotti, Valsecchi si distende in tuffo. Valsecchi ancora protagonista un minuto più tardi quando salva sulla linea una conclusione ancora di Amelotti. Vibranti le proteste dei padroni di casa che reclamano il gol. L’episodio del gol non gol scalda gli animi in campo e Scurati prende il secondo cartellino giallo. È questo l’ultimo episodio prima del triplice fischio finale.

I MIGLIORI IN CAMPO
MALVESTIO 7  VERBANO: “si inserisce bene nell’occasione del gol, in fase di non possesso chiude sempre con attenzione e tempismo”
BRANDI 6.5  SAN GIULIANO: “firma il gol del pareggio, gioca con intensità e senso tattico”

I COMMENTI
Mister Celestini: “oggi siamo stati penalizzati in occasione dell’episodio del gol non concesso. C’è un po’ di amaro in bocca per dei play off molto compromessi. La stagione rimane ampiamente positiva?.
Mister El Sheik: “sono molto soddisfatto per la determinazione messa in campo dai ragazzi. Pareggio meritato. Sono fiducioso per la conquista della salvezza?

IL TABELLINO
Verbano-Atletico San Giuliano  1-1
Verbano:
Spadavecchia 6, Scurati 5.5, Sorrentino 6, Dal Santo 6.5 (dal 38’ st Talarita sv), Bratto 7, Amelotti 6.5, Malvestio 7, Caputo 6, Licciardello 6.5 (dal 25’ st Bensch 6), Verde 6 (dal 5’ st Caliman ), Napoli 6. A disposizione: Papaluca, Scarcella, Bensch, Rasini, Lunardon, Tlarita.
All.: Celestini.
Atletico San Giuliano: Valsecchi 6.5, Fondrini S. 5.5, Caimi 6, Brandi 6.5, Dragoni 6, Fondrini D. 6.5, Marchetti 5.5 (dal 29’ pt Tazzi ), Venturiero 6 (dal 20’ st Rapelli ), Volpi 6, Cannistrà 6, De Filippis 6.5. A disposizione: Boscolo, Pignatello, Carluccio, Raimondi, Mattiolo. All.: El Sheik .
Arbitro: Sig. Jacopo Giovanni Carnelli di Monza.
Marcatori: pt: 5’ Malvestio (V) ; st: 29’ Brandi (A).
Note: Spettatori 120 circa. Ammoniti: Scurati /V), Fondrini S. (A), Frondini D. (A), Dal Santo (V), Caimi (A), Bratto (V), Spadavecchia (V) . Espulsi: Scurati per doppia ammonizione. nessuno. Angoli: 4-3. Recupero: 1+3.

                                               

  Inviato Marco Gasparotto

L’altro anticipo
ACCADEMIA PAVESE-BRERA 1-1 (0-1)

ACCADEMIA PAVESE: Flommi, Monopoli, Vernocchi, Bigioni, Serao, Bottini, Mezzadri, Troiano, Silva, Gaudio, Doria. A disposizione: Migliari, Casorati, Comincini, Fugazza, Dragoni, Pischedda, Carbone. All. D’Amico.
BRERA: Cavioni, Muscarella, Carta, Balogou, Ranieri, Fronda, Khomeri, Gueye, De Nguidjol, Daghetti, Necchi. A disposizione: Praticò, Bonfini, Medhoun, Lipari, Lossani, Cosmai, Sokol. All. Mazza.
Arbitro:Abdoulaye di Treviglio.
Marcatori: pt: Necchi (B); st: Mezzadri.

PROGRAMMA E CLASSIFICA