Home Calcio Eccellenza – Sestese, piccolo passo. Pari nell’anticipo

Eccellenza – Sestese, piccolo passo. Pari nell’anticipo

0
Eccellenza – Sestese, piccolo passo. Pari nell’anticipo

SESTO CALENDE – Ancora un piccolo passo per la Sestese sulla tortuosa strada che conduce alla salvezza. Un “brodino” per i ragazzi del passionale presidente Alberto Brovelli, dopo la sconfitta senza appello maturata nel turno precedente al cospetto della lanciatissima capolista Arconatese. Contro l’Accademia Pavese nella tana dell’“Alfredo Milano” è stata una partita piuttosto maschia e terribilmente spigolosa, dove contavano tantissimo i tre punti da ambo le parti. I padroni di casa inizialmente si dispongono con il 3-5-2 disegnato ad hoc dallo stratega Fiorenzo Roncari, mentre sull’altro fronte gli ospiti si schierano con un dinamico 4-3-3 scegliendo di agire prevalentemente di rimessa.

PRIMO TEMPO –  La Sestese parte forte: al 10′ infatti un colpo di testa di Blanda in mischia finisce di poco a lato. 5′ dopo, un calcio di punizione in favore della compagine pavese battuto da Gaudio, vede la difesa ticinese sventare la minaccia. La contesa vive quindi ampie fasi di studio: bisogna arrivare addirittura al 38′ quando sugli sviluppi di un errore della retroguardia locale, proprio Gaudio può calciare in porta di destro a botta sicura ma il pallone per buona sorte della Sestese finisce alto sopra la traversa. I ragazzi del d.s. Sandro Testa tentato il break con una bella azione di Blanda al 41′ che serve Midali anticipato proprio al momento della conclusione a rete dal provvidenziale recupero di Serao. Prima dello scadere del tempo poi, pregevole iniziativa di Leontini sulla quale la difesa di mister Patricio si salva.

SECONDO TEMPO – Al 10′ i pavesi provano a costruire qualcosa di interessante dalle parti di Debernardi, ma la rasoiata finale di Gaudio si perde abbondantemente a lato. Al 20′ colpo di testa di Midali su un cross calibrato di Blanda che però un difensore in maglia rossa respinge con la coscia. Occasionissima quindi per la Sestese alla mezzora con Blanda, il quale in contropiede colpisce il palo dopo avere approfittato dell’errore di Bottini ed aver eluso anche l’intervento di Flommi in disperata uscita. Al 34′ il neo entrato Maggi vince un rimpallo e serve in profondità Dragoni che da posizione favorevole in scivolata calcia però alle stelle. Gli ospiti tentano una sorta di forcing finale, ma la Sestese regge e alla fine lo 0-0 va dunque in ghiaccio.

I MIGLIORI IN CAMPO:
Blanda (Sestese) – voto 7,5: Con lui la Sestese resta sempre in piedi. Davanti il suo lavoro è preziosissimo e colpisce anche un palo che grida vendetta. Da quando è arrivato l’ex giocatore di Oleggio e Varallo e Pombia, anche la squadra ha cambiato decisamente fisionomia. Ampio merito dell’operato del d.s. piemontese Sandro Testa.
Di Paola (Accademia Pavese) – voto 7: Buonissima partita sulla linea mediana, soprattutto nella prima frazione di gara dove smista un gran numero di palloni. Nella ripresa cala quindi alla distanza.

I COMMENTI
Sandro Testa (d.s. Sestese): “E’ stata una partita dove i tre punti pesavano tantissimo. Nessuno voleva mollare di un centimetro. Il gol poteva venire solamente da un episodio e alla fine ci è anche andata male, perché se il pallone di Blanda finito sul palo fosse entrato in rete la partita avrebbe preso un’altra piega. Un plauso a tutti i ragazzi in quanto sotto l’aspetto agonistico, abbiamo fatto bene. Non dimentichiamoci che affrontavamo una squadra che in questo girone di ritorno è quella che ha fatto più punti di tutti. Loro sono venuti a Sesto Calende proprio per non concederci nulla. Adesso ci aspettano tre partite in trasferta dove dovremo cercare di muovere a tutti i costi la classifica”.

Patricio Martin (allenatore Accademia Pavese): “Un buon punto in trasferta ottenuto contro una squadra in ripresa rispetto a quella vista all’andata”.

IL TABELLINO
Sestese-Accademia Pavese 0-0
Sestese: Debernardi 6, Del Vitto 6,5, Gibelli 6, Cozzi 6, Folcia 6,5, Roncari 6 (43′ st Salvatore sv), Blanda 7,5, Mantegazza 7 (20′ st Bottone 6), Travaini 6, Leontini 6,5, Midali 6,5 (35′ st Nalesso sv). A disposizione: Didoni, Barbagallo, Binda, Morelli. All. Roncari.
Accademia Pavese: Flommi 6, Monopoli 6, Vernocchi 6,5 (9′ st Dragoni 6,5), Bigioni 6, Serao 6,5, Sottini 6, Di Paola 7 (20′ st Maggi 6), Troiano 6, Doria 6,5, Gaudio 6,5 (45′ st Mezzardi sv), Silva Reis 6. A disposizione: Migliari, Comincini, Carbone, Samba. All. Patricio.
Arbitro: Perini di Roma (Morini di Como – Sottocornola di Bergamo).
Note: Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 100 circa. Ammoniti Midali (S), Monopoli (A), Doria (A) e Cozzi (S). Calci d’angolo 6-5 per la Sestese. Recupero pt 1′, st 5′.

CLASSIFICA

Inviato Andrea Paleari