Crisi Varese, ancora un ko. Valanga Tradate, bene Valcuvia

0
34

VARESE-CERNUSCO 20-24
Marcatori per Varese: mete di “punizione” (2) e Falcone; conversione di Broggi; calcio piazzato di Broggi.
VARESE: Broggi; Rizzotto, Taverna, Sessarego S., Di Tullo (Padula); Bianchi F., Banfi (cap.); Bobbato, Contardi, Djoukouehi (Maccagnan); Lacché (Spiteri), Borello (Castiglioni); Maletti (Lawahidi), Gulisano, Bosoni. Allenatori: Mike Donoghue e Mario Galante.
Dopo Piacenza è la volta di Cernusco e se con gli emiliani ci stava il kappaò, con la formazione milanese la sconfitta interna è quanto meno inattesa se non altro per quello storico che guarda con soddisfazione ai colori biancorossi. Chi invece è uscito soddisfatto dalla sfida numero 7 nella poule promozione di C1 è stato un Cernusco abile a gestirsi e al contempo gestire i resti di un Varese con poco mordente. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: 20-24. Non che sia una tragedia, e neppure la fine del mondo perché, diciamolo sottovoce ma diciamolo, da qui alla fine è solo l’orgoglio in palio visto che il campionato non ha più nulla da dire se non per Amatori&Union Milano e Piacenza che nelle ultime tre gare che restano si giocano la serie B. Per le altre, Varese incluso, si tratta di chiudere la stagione. Ma non così come visto oggi pomeriggio all’Aldo Levi. Varese ha fatto fatica ad entrare in partita, il primo tempo è stato giocato con la testa altrove e difatti Cernusco ha messo quel gap mai colmato. Nella seconda frazione di gioco la situazione è leggermente cambiata, Varese ha fatto vedere qualcosina, ha segnato due mete e s’è portato sul 20-21. A quel punto un moto d’orgoglio c’è stato, la spinta offensiva c’è stata ma sterile e sul cambio di fronte allo scadere i tre punti che hanno detto stop alla partita. Da salvare, poco oltre la sufficienza, la difesa, da rivedere in toto la fase offensiva.

SERIE C1 – POULE PROMOZIONE (giornata 7)
AMATORI&UNION MILANO-LYONS PIACENZA 8-10
VARESE-CERNUSCO 20-24
CHICKEN ROZZANO-HIGHLANDERS FORMIGINE 35-8
CLASSIFICA: Amatori&Union Milano 30; Lyons 29; Varese e Cernusco 15; Chicken Rozzano 11; Formigine 6.

MONZA-MALPENSA 24-11
Marcatori per Malpensa: meta di Cassia; conversione di Cassia; calcio piazzato di Cassia.
MALPENSA: Cattaneo; Cassia, Marrazza, Diserò, Olivieri (Berra); Legnani, Tomasoni (Airoldi); Casnaghi (cap.), Rigon (Panizzolo), Colombo; Formica, Bidorini (Albini); Giarola, Masiero, Altomare. Allenatori: Edoardo Pennestrì e Fabio Brega.
La capolista Monza si conferma tale rintuzzando l’assalto del Malpensa. La ricerca di punti importanti per la classifica in una chiave di lettura interamente votata alla salvezza è rimandata. I gallaratesi non sono riusciti a dare sostanza alla propria azione lasciando per strada un paio di occasioni che avrebbero potuto dare quello scossone ricercato. Invece Monza continua la sua cavalcata solitaria e Malpensa resta invischiato nella zona rossa della classifica.

SERIE C1 – POULE PASSAGGIO (6° turno)
RHO-CUS MILANO 24-12
MONZA-MALPENSA 24-11
DELEBIO-LAINATE 15-67
CLASSIFICA: Monza 31; Lainate 25; Rho 17; Malpensa e Cus Milano 14; Delebio 2.

 

AMATORI TRADATE-SAINTS ABBIATEGRASSO 78-12
Marcatori per Tradate:
mete di Giussani (3), Bollini I (5), Galvalisi, Bellusci G., Bollini II, Mascheroni E.; conversioni di Corti (9).
AMATORI TRADATE: Agostino; Giussani, Bollini I, Cherchi, Vulcano; Galvalisi, Corti; Frontini (Sala), Mascheroni E. (cap.), Zuccolo (Manenti); Bollini II, Airaghi; Bellusci F., D’Arcangelo, Bellusci G. Allenatore: Lorenzo Zecchin.
Vendemmiata tradatese con il Saints Abbiategrasso, 78-12 il finale di una partita giocata con un buon ritmo dall’Amatorie e che ha permesso di assistere alla bellezza di 12 mete, talvolta troppo facili da realizzare. In evidenza Marco Bollini che ha depositato l’ovale cinque volte oltre la linea di meta, record del club eguagliato dall’atleta che ha segnato più di tutti nella storia. Importanti anche le 3 mete di Giussani.

VALCUVIA-AMATORI VERBANIA 23-22
Marcatori per Valcuvia: mete di Biondolillo, Badi e Pierobom; conversione di Rossi; calci piazzati di Rossi (2).
VALCUVIA: Bossi; Biondolillo, Badi, Battaglieri, Pierobom; Rossi, Gabriele; Magistrali, Carbonara, Oddi; Di Muro, Carabelli; Renzi, Perdoncin (cap.), Alberici (Tuozzo). N.e. Tettamanzi, Agostini, Oddi e Marinoni. Allenatore: Giuseppe Cattaneo.
Il crescendo di stagione del Valcuvia ha mietuto un’altra vittima illustre. A cadere sotto le bordate degli Unni è stato l’Amatori Verbania superato di una sola lunghezza al termine di un incontro equilibrato risolto dagli episodi. E questi portano la firma di Biondolillo, Badio e Pierobom per quanto riguarda le mete, e di Rossi per quello che interessa i punti al piede. 23-22 il finale.

GATTICO-ROSAFANTI 24-7
Marcatori per Rosafanti: meta di Tenconi; conversione di Interdonato.
ROSAFANTI: Riganti I; Olivato (Pandola), Cutrupi, Brusa, Cavallaro (Colombo D.); Interdonato, Tenconi; Santoro (Di Gaetano), De Bernardi (Paro), Banfi (cap.); Uggenti (Bossi), Dal Molin (De Capitani); Riganti II, Macchi, Procopio. Allenatore: Gabriele Colombo.
Nessuna lezione dal Gattico ai Rosafanti che hanno giocato a testa alta il turno 16 di campionato uscendo sconfitti nel punteggio ma non nel morale. Gran bel primo tempo per la formazione di Cassano Magnago, 7-7 sul tabellone e qualche campanello di allarme nella testa dei piemontesi che nella ripresa hanno alzato il tiro chiudendo 24-7.

MALPENSA-CESANO BOSCONE 3-74
Marcatore per Malpensa: calcio piazzato di Bonvicini.
MALPENSA: Gallo; Di Gregorio, Rivolta, Sartori, Bianco; Bagatella, Bonvicini; Travaini (cap.), Sgaramella, Brancone; Moriggi, Concollato; Serra, Crimi, Elvi. Allenatori: Edoardo Pennestrì e Fabio Brega.
Troppo forte Cesano Boscone per la seconda squadra di Malpensa e all’Atleti Azzurri d’Italia di Gallarate il monologo l’ha recitato la squadra milanese vittoriosa 74-3.

SERIE C2 (giornata 16)
PARABIAGO-VOGHERA 31-0
MALPENSA-CESANO BOSCONE 3-74
AMATORI TRADATE-SAINTS ABBIATEGRASSO 78-12
VALCUVIA-AMATORI VERBANIA 23-22
GATTICO-ROSAFANTI 24-7
CLASSIFICA: Parabiago 68; Cesano Boscone 64; Amatori Tradate 58; Amatori Verbania 50; Gattico 37; Valcuvia 36; Voghera 28; Rosafanti Cassano Magnago 20; Saints Abbiategrasso 3; Malpensa -8

G.P.