Martedì l’ultima litigata con la società, oggi i saluti. Il coach di Pesaro, Piero Bucchi, si è dimesso a soli 4 giorni dalla partita sul parquet  di Masnago contro l’Openjobmetis Varese. La decisone è maturata dopo una lunga serie di incomprensioni tra l’ormai ex tecnico e la dirigenza marchigiana. Al suo posto in panchina, salvo ulteriori colpi di scena, ci sarà il vice Leka che ha già  diretto l’allenamento odierno. Per ora la società non ha emesso comunicati ufficiali prendendo solo atto della decisione di Bucchi.

[email protected]