Castellanzese, dopo la festa la Coppa. Palazzi: “Emozione immensa, giornata stupenda”

0
17

Quando una società è in corsa su più fronti, non c’è tempo per gustarsi una soddisfazione che già incombe una nuova sfida da preparare. È così per la Castellanzese, che domenica scorsa – con un 1-0 sulla Besnatese – ha festeggiato la vittoria del Girone A di Promozione Lombarda. Domani (ore 20.30), però, la squadra di Emiliano Palazzi sarà già in campo per affrontare l’andata della semifinale di coppa contro la Vimercatese Oreno.

La squadra brianzola è inserita nel Girone B di Promozione e sta risalendo impetuosamente la classifica a suon di risultati utili nel girone di ritorno. L’uomo da tenere d’occhio è Mattia Bonseri, per il secondo anno consecutivo in doppia cifra di gol, ma anche l’esperienza di Matteo Ambrosoni (classe ’74, una vita in Serie C) in mezzo al campo non è da sottovalutare.

Palazzi riparte dalle emozioni di una promozione raggiunta dopo aver comandato la classifica dalla prima giornata: “Una soddisfazione immensa. C’era lo stadio pieno, con tanti bambini presenti e tante persone di Castellanza giunte per assistere a questo successo. Ne è venuta fuori anche una bella partita, in cui gli avversari non ci hanno regalato niente e noi abbiamo lottato per vincere anche se sapevamo che gli altri risultati erano a nostro vantaggio”.

“Mi rimarrà a lungo impressa nella memoria l’emozione fortissima – prosegue Palazzi – che ho visto sui volti dei giocatori, del presidente Affetti e di suo padre. È stata una giornata stupenda, che difficilmente dimenticheremo. Quest’anno noi sapevamo di essere una squadra forte, probabilmente di più rispetto alle dirette concorrenti. L’abbiamo dimostrato sul campo rimanendo in testa per tutta la stagione”.

Ci sarà tutta un’estate per ripensare a quanto fatto in stagione, adesso invece la Castellanzese deve concentrarsi subito sulla sfida che la attende. La coppa è un altro obiettivo che i neroverdi vogliono raggiungere e lo scoglio, sulla via verso la finale, è la Vimercatese Oreno allenata da William Sala. Palazzi presenta così la gara di domani sera: “Abbiamo visionato la Vimercatese per arrivare pronti all’incontro. Ci ha dato l’impressione di essere una squadra che ha la sua forza nel reparto avanzato: in mezzo al campo e in attacco hanno diverse armi per farti male. Arrivano da un ottimo momento e con quattro vittorie consecutive lottano a pieno titolo per la vittoria del campionato. Non sarà facile, ma ce la giocheremo – conclude il mister – per entrare ancora di più nella storia di questa società”.

Filippo Antonelli
(foto da http://www.castellanzese.com)