Home Pallacanestro Varese Caja: “Non sono bastati i nostri trenta minuti”. Vitucci: “Auguri a Varese” – Videoconferenze

Caja: “Non sono bastati i nostri trenta minuti”. Vitucci: “Auguri a Varese” – Videoconferenze

0
Caja: “Non sono bastati i nostri trenta minuti”. Vitucci: “Auguri a Varese” – Videoconferenze

Visibilmente rammaricato Attilio Caja: “Non ci sono bastati giocare bene 30′. Avevamo un vantaggio anche importante ma non abbiamo sfruttato le occasioni soprattutto nel terzo periodo. Nell’ultimo quarto loro sono rientrati, ci siamo frenati dal punto di vista tecnico nella zona e non siamo più riusciti a uscirne. Abbiamo prodotto anche bene in difesa ma quando Torino piazza delle triple sul filo dei 24″ questo ti taglia le gambe. Peccato, anche il pubblico e l’ambiente era buono e i tifosi ci sono stati vicini”.
Aver giocato quattro partite in pochi giorni può aver influito? “Non voglio cercare scuse, abbiamo fatto bene per 30′ potevamo farlo anche per 40′. Abbiamo commesso alcuni errori di troppo e certi giocatori sono mancati dal punto di vista delle conclusioni“.

Coach Frank Vitucci elogia i suoi: “Abbiamo fatto un piccolo capolavoro. Eravamo in condizioni veramente di difficoltà per i problemi fisici di alcuni dei miei. Abbiamo pagato una prima metà di gara non giocata bene, poi nella seconda parte abbiamo reagito e abbiamo vinto grazie ad una grande prova di reazione. Una vittoria importante, credevamo nella possibilità di raggiungere la Coppa Italia, non ci siamo riusciti ma siamo contenti di come andiamo a girare al termine del girone di andata“.
Chiude con glia auguri a Varsee: “Qui sono stato molto bene, auguro a Varese di risollevarsi il prima possibile. Auguri di un buon 2017“.

Michele Marocco

LA PARTITA

LE PAGELLE

– LA FOTOGALLERY