Home Basket C Gold – Gazzada espugna Opera, vittoria che dà morale per Cislago

C Gold – Gazzada espugna Opera, vittoria che dà morale per Cislago

0
C Gold – Gazzada espugna Opera, vittoria che dà morale per Cislago

Inizia alla grande il girone di ritorno per il Basket 7 Laghi, che espugna un palazzetto difficile come quello di Opera, per 69-73. Alla fine saranno 4 i varesini in doppia cifra, ma a risaltare è la prova di gruppo messa in campo dal quintetto di Zambelli che, di quarto in quarto, ha saputo trovare un leader differente, in base agli uomini schierati dai padroni di casa.
L’inizio è tutto gialloblù, grazie alla mano calda di Terzaghi che mette a referto 14 dei suoi 16 punti proprio nel primo quarto e Gazzada vola sul 12-28; ma i milanesi a quel punto cominciano a difendere con più aggressività e per il quintetto ospite la strada si fa in salita. Il secondo quarto infatti, giocato, con più attenzione, rimanda tutti negli spogliatoi con i varesini ancora avanti di 9 lunghezze (35-44), ma la rimonta milanese è solo all’inizio e la partita è ancora tutta da giocare, per la gioia dei tanti tifosi presenti. Una volta tornati sul parquet, dopo aver ricaricato le batterie e aver deciso le contromisure, sono Gelati e compagni a dettare i ritmi e, poco alla volta riescono addirittura ad impattare sul 56-56, ma Gazzada ha ancora diversi assi da giocare e non è disposta ad alzare bandiera bianca tanto facilmente. Il quarto periodo, giocato punto a punto, ha bisogno di muscoli e centimetri, così i riflettori si spostano sulla coppia Moraghi-Lenotti che, facendo valere il proprio talento, in area riescono a mantenere il 7 Laghi avanti; nel finale Opera cambia strategia per provare a portarsi avanti e tenta la rimonta anche dal perimetro, ma Angiolini, glaciale come sempre, mette la bomba che regala l’ultimo vantaggio “sicuro” a Gazzada e la traghetta così alla vittoria.

Opera Basket Club – 7 Laghi Gazzada Schianno 69 – 73     Parziali 12-28, 35-44, 56-61        
Opera Basket Club: Maffezzoli 2, Galati 17, Gurioli 7, Vercesi 2, Velardo 10, Cappellari Alberto 11, De Francesco 0, Rao 0, Colombo 14, Roppo 2, Cappellari Andrea 4. All. Tritto
7 Laghi Gazzada Schianno: Passerini 20, Angiolini 13, Somaschini 9, Moraghi 13, Terzaghi 16, Vescovi 0, Lenotti 0, Hamadi 2, Cantoreggi ne, Syku ne. All. Zambelli

 

PRIMA GIORNATA DI RITORNO

Nuova Pall. Vigevano 1955 – Pallacanestro Milano     100 – 60     Parziali 23-19.53-39, 83-48  
Nuova Pall. Vigevano 1955:  Grugnetti 12, Mossi 24, Pontisso 11, Venturelli 13, Pozzi 5, Appendini 8, Strotz 9, Martinoli 0, Frontini 10, Torriani 6, Pavanello 2. All. Bianchi
Pallacanestro Milano:  Perego 4, Bazzoli 31, Bosio 11, Pizzul 1, Sacca 4, Cattaneo 0, Magnaghi 2, Sacchetti 1, Trezzi 2, Cattaneo 4, Villa 0, Reali 0. All. Cattaneo Daniele

Milano 3 Basket Basiglio – Nervianese 1919     79 – 54     Parziali 16-11, 38-25, 62-37         
Milano 3 Basket Basiglio:  Giocondo 13, Iacono 6, Soresina 12, Tandoi 9, Arioli 9, Delmenico 7, Manzoni 0, Bonora 4, Mori 4, Colombo 14, Capella 1. All. Pugliese
Nervianese 1919:  Gatto 6, Peroni 8, Freri 4, Corno 11, Di Rauso 17, Guidi 0, Croci 3, Taini ne, Pelusi 0, Bandera 5, Frattini 0, Perego 0. All. Morganti

Cistellum Cislago – Basket Team Battaglia     79 – 68     Parziali 28-14, 54-30, 65-49          
Cistellum Cislago:  Parietti 14, Saibene 4, Eriforio 8, Malberti 12, Cattaneo 9, Bigoni ne, Tiengo 0, Vanzulli 12, Rimoldi ne, Meroni P. 13, Inoia Piantini 7, Monticelli ne. All. Sassi
Basket Team Battaglia: Cattaneo 6, Jovic 27, Ferretti 0, Kam 17, Boffini 12, Mezza ne, Bossi 4, Orlandi ne, Brandini 2, Invernizzi ne. All. Zanellati

Pavia Basket – Omnia Basket Pavia     80 – 68     Parziali 11-12, 33-26, 58-54
Pavia Basket:  Verri 13, Fossati 3, Sifford 10, Ferri 2, Henderson 36, Filic ne, Barbero ne, Minoli 2, Degrada 10, Sanlorenzo 4, Pezzo ne. All. Piazza
Omnia Basket Pavia:  Pairone 10, Cardellini 14, Cugini 17, Pavone 8, Infanti 9, Gay 3, Zandalasini 4, Tava 0, Campeggi 0, Cristelli 3. All. Celè

Osl Resistor Garbagnate – Valceresio Arcisate     66 – 61     Parziali 17-10, 32-21, 47-40         
Osl Resistor Garbagnate: Tedoldi 0, Tonella 7, Arui 8, Cappellotto 6, Allegri 21, Mangiapane 8, Caffarra 7, Toia 0, Moretti 5, Ripamonti 4. All. Marrapodi
Valceresio Arcisate:  Vanoni 5, Lepri 19, Clerici 22, Zattra 11, Rulli 4, Laudi ne, Bologna 0, Battistini 0, Longo 0, Assui 0, Marcantoni 0. All. Racco

Virtus Cermenate – Robur Saronno 72 – 56     Parziali 15-18, 32-31, 46-35
Virtus Cermenate: Bianchi 4, Pellizzoni 3, Longoni 11, Broggi 5, Anzivino 7, Tornari 9, Fontana 8, Villa 0, Galasso 0, Ukaegbu 17, Papatolo 5. All. Grassi
Robur Saronno: Furlanetto 6, Cacciani 13, Novati 11, Guffanti 4, Di Meco 7, Zennaro 5, Fiore 0, Leva 8, Gurioli 2, Tagliabue ne, Santambrogio ne. All. Crugnola

CLASSIFICA
Pavia 28, Omnia PV 24, Vigevano 20, Milano3 18, Gazzada 16, Team Battaglia 14, Garbagnate 14, Pall. Milano 12, Nervianese 12, Saronno 12, Cermenate 12, Opera 6, Valceresio 4, Cislago 4.

Alessandra Conti