Home Calcio ASD Valceresio, al Peppino Prisco gli Allievi mandano ko Gavirate e Induno

ASD Valceresio, al Peppino Prisco gli Allievi mandano ko Gavirate e Induno

0
ASD Valceresio, al Peppino Prisco gli Allievi mandano ko Gavirate e Induno

JUNIORES REGIONALE B

Gorla Maggiore – Valceresio 4-1
Valceresio:  Battaini, Mazzocca, Cerabona, Del Rio, Rania, Borin (28°st Failla), Scaglioni (22°st Cantelmo), Bosio, Rigoni (39°st Peruzzo), Cinieri, Vicari (13°st Premoli). A disposizione: Piga – Benetazzo – Zanzi. All. Ziviani.
Marcatore: Rigoni 29° pt

Dopo il rocambolesco 3-3 nel recupero contro la Crennese (con il rammarico di non aver chiuso la partita ed aver sprecato troppe occasioni sotto porta) la Valceresio subisce un pesante ko a Gorla Maggiore. Alla squadra di Ziviani è mancata la precisione sotto porta e alla lunga il Gorla ha legittimato il successo grazie all’ardore agonistico messo in campo. La prima occasione è per la Valceresio con una palla scodellata in area da Scaglioni che trova Vicari solo davanti alla porta ma manca la deviazione vincente. Al 9° passa il Gorla grazie ad un tap-in di testa su una sfortunata deviazione di Battaini. Al 23° è ancora Scaglioni a crossare dal fondo ma Vicari non corregge in rete a portiere fuori causa. Il pareggio è nell’aria ed arriva cinque minuti più tardi grazie a Rigoni che devia in rete un tiro da fuori area di Del Rio. Al 37° sugli sviluppi di un calcio d’angolo la formazione di casa si riporta in vantaggio. Nella ripresa l’occasione per il pareggio capita sui piedi di Cinieri al 18° quando entra in area in anticipo sul diretto avversario ma calcia a lato da buona posizione. Al 33°sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’arbitro accorda un generoso rigore per un parapiglia in area dove se mai è Failla a subire una carica scorretta. Passano pochi minuti ed il Gorla in contropiede sigilla la vittoria con la quarta marcatura.

 

ALLIEVI REGIONALI B

Valceresio – Gavirate 3-1
Valceresio: Numeroli, Cantelmo, Fontana, Premoli (st Pasqualotto), Colombo, Sassaro, Valenti (st Barozzi), Paliotto (st Tagliaferri), Akpa, Keller, Chinetti (st Santelena). A disposizione: Peraj, Prini, De Maria. All Realini.
Marcatori: Sassaro, Pasqualotto, Akpa

Terza vittoria consecutiva per gli Allievi Regionali B di Realini, che si portano al quarto posto della classifica. Entra meglio in partita il Gavirate che fa valere la sua maggior fisicità. Poi la Valceresio prende in mano le redini dell’incontro e comincia a rendersi pericolosa. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Sassaro sblocca la partita con un tocco di piatto sottomisura. La squadra di casa controlla la reazione del Gavirate senza patemi e si va al riposo sull’1-0. Nel secondo tempo il Gavirate spinge lasciando ampi varchi dove si infilano i bianconeroverdi. Il portiere del Gavirate diventa protagonista con almeno tre interventi decisivi. La legge del calcio non perdona: gol sbagliato, gol subito e il Gavirate in contropiede pareggia. La squadra di Realini torna a spingere macinando gioco ed occasioni senza mai perdere la calma. E nei dieci minuti finali prima Pasqualotto riporta avanti i ragazzi di casa con una stoccata di sinistro. Poi su pennellata di Barozzi, Akpa di testa sigilla la vittoria con un preciso colpo di testa segnando la settima rete in 10 partite. Domenica turno di riposo: poi il rush finale con le ultime quattro partite contro Bienate, Villa Cassano, Castellanzese e Oratorio San Francesco.
Realini: “Con un secondo tempo dominato abbiamo ampiamente meritato questi tre punti”.

 

ALLIEVI PROVINCIALI 2001

Valceresio – Induno 3-1
Valceresio: Brina, Imperiale, Ceretti, Kasa, Colzani, Byketa, De Maria, Pirrello, Peraj, Nasi, Marzano, Realini, Rizzo, Beltrame, Galici, Ciss, Filosa. All. Visconti.
Marcatori: Marzano, Galici (2)

Gli Allievi 2001 di Visconti sanno solo vincere, anche quando non giocano al massimo delle loro possibilità. Dopo due occasioni sprecate da Peraj e Marzano, l’Induno grazie alla corsa ed alla buona organizzazione di gioco mette in difficoltà la Valceresio. Col passare dei minuti l’Aurora trova sempre più fiducia e per tutto il primo tempo impedisce ai centrocampisti della Valceresio di sfruttare le proprie qualità con palla a terra e con veloci ripartenze e su palle inattive, fa fare gli straordinari a Brina. N momento peggiore la Valceresio trova il vantaggio con Marzano che dopo una respinta corta calcia di prima da fuori area e trova il gol. Nel secondo tempo l’Induno parte di nuovo forte schiacciando la formazione di casa nella propria area e dopo una serie di quattro calci d’angolo consecutivi trova il gol del pareggio. A questo punto Visconti pesca dalla panchina energie preziose: la Valceresio reagisce e creare un paio di occasioni da gol ma non il vantaggio. Che arriva grazie a Galici che su calcio di punizione da 40 metri infila il pallone sotto la traversa. Poco dopo ancora Galicin su calcio di punizione in fotocopia sigilla il 3-1 finale.
Visconti: “Bella vittoria, contro un’ottima squadra ben organizzata. Ora arriva il bello per finire la stagione nei migliori dei modi, il gruppo sa quale è l’obbiettivo da raggiungere”.

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2002

Gorla Maggiore  – Valceresio 2-1
Valceresio: Vavassori,  Adro, (st Casciana), Sofia, Montini, Butruce, Cecchini, Bertoni  (st Vettorello),  Pradelli, Cervone, Caldogno (st Todisco), Di Conza. A disposizione: Valli, Buzzi, De Maria. All. Rizzo
Marcatore  Cervone

I Giovanissimi 2002 di Rizzo cadono Gorla maggiore al termine di una partita sfortunata. Primo tempo senza grandi emozioni che si conclude sullo 0-0. Nel secondo tempo la Valceresio parte bene e colpisce il palo con Montini. Sulla ripartenza del Gorla Maggiore, disattenzione difensiva della Valceresio e rete dell’1-0 per i locali. La Valceresio reagisce conquistando un rigore con Montini che Cervone trasforma. Il Gorla subisce la squadra di Rizzo che colleziona calci d’angolo e sfiora il gol con Pradelli. A dieci minuti dalla fine, i padroni di casa trovano però il gol del 2-1. Nel finale la Valceresio attacca a tutto spiano senza però trovare il gol del 2-2.
Rizzo: “Primo tempo giocato con paura. Meglio nel secondo tempo anche se prendiamo troppi gol per nostra disattenzione. Dobbiamo essere uniti in questo momento difficile”

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2003

Varese – Valceresio 1-1
Valceresio: Bevilacqua, Malnati, Orru, Zotti, Terzaghi, Marchisella, Di Benedetto, Raimondi, Canciani  D. Marchetta, Nardelli. A disp. Bernardelli, Antignani, Alvarez, Orlando. All. Polinelli
Marcatori: Di Benedetto

Secondo 1-1 di fila per la truppa di Polinelli che non sfigura a Varesello. Il Varese cerca il gioco palla a terra, altrettanto la Valceresio che però ha il demerito alzare troppo spesso la sfera trovando rimbalzi irregolari. Nella fase centrale sono gli ospiti a rendersi pericolosi alzando il baricentro e arrivando però al tiro solo con conclusioni dal limite. La squadra di Polinelli ha poi un blackout dove viene salvata da un paio di grandi parate di Bevilacqua. La parte finale di prima frazione torna equilibrata e si chiude a reti inviolate. Nel secondo tempo la Valceresio perde metri ma le azioni locali sono ben contrastate dalla difesa. In attacco ci si affida ai lanci per Nardelli, quando però i biancoverdi riescono ad alzare ritmo e baricentro creano qualche grattacapo alla difesa del Varese. Durante una ripartenza è proprio la Valceresio a passare in vantaggio: lancio per Canciani che prolunga per Di Benedetto il quale solo davanti al portiere sigla l’1 a 0. Il Varese dopo pochi minuti trova un palo dalla lunga distanza e successivamente il meritato pari con un’azione in verticale innescata da un errore della difesa biancoverde. Il match nel finale regala poche emozioni e si chiude sull’ 1 a 1. Prossima partita contro l’Aurora Golasecca.
Polinelli: “Brillanti ad intermittenza durante il match, poco gioco palla a terra. “

 

ESORDIENTI 2005

Torino Club – Valceresio 4-1
Valceresio: Sculco, Bianchi, Nicotra, Trovò, Soriano, Gatti, Caprioli, Incendi, Fabbrini,  Baldaro, Bruno, Haytham, Castrovillari. All. Orrù
Marcatore: Baldaro

Sfida complicata a Gallarate per gli Esordienti di Orrù che affrontano un agguerrito Torino Club. I padroni di casa partono subito aggressivi cercando di non far ragionare la Valceresio, che infatti fatica a trovare i soliti tempi di gioco e si affida troppo a lanci lunghi che diventano preda dei difensori granati. Il ritmo è frenetico e da una indecisione della difesa biancoverde il Torino trova il vantaggio con cui si chiude il primo tempo. Nell’intervallo la Valceresio si schiarisce le idee e rientra cominciando a mettere il pallone a terra, ma il Torino trova un incredibile gol dalla distanza per il 2-0. I ragazzi di Orrù non si arrendono ed accorciano le distanze con una fuga di Castrovillari che trova l’ ottimo Baldaro che insacca con un preciso colpo di testa. Non paghi i biancoverdi vanno vicini tre volte al pareggio, due volte con Castrovillari ed una con Fabbrini, ma la troppa frenesia non aiuta ed il Torino castiga in contropiede per il 3-1 con cui si chiude il secondo tempo. Nel terzo tempo la musica non cambia: la Valceresio va due volte vicino al gol con Trovò e Castrovillari ma il portiere locale è sempre attento. A cinque minuti dal termine il forte attaccante del Torino segna la sua personale tripletta per il definitivo 4-1. Nel finale traversa di Incendi su punizione. Prossimo impegno sabato in casa con il Varese.
Orrù: ”Risultato troppo pesante, nonostante il Torino Club sia un’ottima squadra. Dobbiamo crescere sull’ aspetto della determinazione e della concentrazione e queste partite servono proprio a migliorarsi”

 

Magister Barasso – Valceresio 2-2
Valceresio: Sculco, Nicotra, Bernasconi, Gatti, Chiofalo,Haytham, Mirabile, Cremona, Longo, Cardelli, Iannelli, Albini. All. De Maria
Marcatori: Haytham, Mirabile

Secondo pareggio consecutivo per gli Esordienti di De Maria. Primo tempo di sostanziale equilibrio con un paio di occasioni per la Valceresio con il portiere di casa sempre attento. Nel secondo tempo i biancoverdi sembrano trovare le giuste misure e costringono gli avversari nella loro metà campo rendendosi sempre più pericolosi, sino a quando viene fischiato un rigore per fallo su Haythem. Lo stesso Haythem calcia ed è 1-0.
Qualche minuto dopo è Mirabile a siglare il 2-0 con un perfetto destro al volo. Ancora un paio di occasioni per Chiofalo chiudono il secondo tempo.  La partita sembra chiusa ma nel terzo tempo la Valceresio spegne la luce ed i padroni di casa si fanno pericolosi e su due errori della difesa trovano le due reti di un pareggio che sta stretto ai ragazzi di De Maria. Prossimo incontro ancora fuori casa contro la Crennese.
De Maria: ” Secondo tempo ottimo. Poi un paio di errori hanno compromesso il risultato. Siamo sulla strada giusta”.

 

PULCINI 2006

Valceresio – Cairate 4-0 (3-1 federale)
Valceresio: Malnati, Moroni, Marzola, Abbiati, Zocchi, Monguzzi, La Notte, Salamon , Franceschina All. Toniolo
Marcatori: Salomon (3), Franceschina

Dopo un avvio convinto da parte del Cairate prende sempre più coraggio la Valceresio, Marzola e Abbiati non rischiano nulla e in avanti Salomon e compagni costruiscono azioni su azioni, senza però mai trovare il gol. Al 12′ Franceschina dominatore del centrocampo si invola sulla sinistra e segna la rete del vantaggio. Dopo due minuti Salomon tira fuori uno dei suoi colpi e raddoppia. Nel secondo tempo la Valceresio cresce ancora, Zocchi e Monguzzi sono devastanti sulla fascia e regalano assist preziosi che Salamon non spreca segnando al sesto e all’ottavo. Tripletta per lui. Nel terzo tempo Marzola e Abbiati non vogliono stare a guardare, si spingono in avanti e solo per imprecisione non trovano il gol dalla distanza. Il Cairate trova così più spazio in avanti ma bravi Malnati e Moroni a non farsi trovare impreparati.
Toniolo: “Abbiamo raggiunto continuità di risultati e di gioco, dobbiamo migliorare la precisione sotto porta.”

 

Valceresio – Olgiatese 1-0 (3-1 federale)
Valceresio: Ossensi, Fumagalli,Marzola, Coniglio, Zocchi, Monguzzi, La Notte, Salamon , Franceschina, Graziano All. Toniolo
Marcatore: Graziano

Una partita praticamente giocate nella metà campo avversaria anche se la squadra ospite mette in crisi la Valceresio perché riparte sempre con lanci lunghi a cercare gli attaccanti. Difficile trovare la continuità e l’azione palla a terra. Il primo e il secondo tempo finiscono entrambi sullo zero a zero e anche il terzo tempo segue lo stesso copione. Nel finale un palo ospite e una fiammata di Graziano consentono alla Valceresio di vincere la partita.
Toniolo: “Complimenti a tutti e in particolare a Graziano, che ci ha creduto per tutta la partita, non ha mai mollato ed il suo gol è frutto di impegno costante”

 

Valceresio – France Sport 3-3
Valceresio: Fumagalli, Ossensi, Bonetti, Ciccimarra, Ghiringhelli, Coniglio, Burgio, Graziano, Malagutti, Simonotti. All. Piccinotti.
Marcatori: Burgio, Graziano, Malagutti.

La Valceresio parte a rilento e dopo appena un minuto si trova già in svantaggio, per una disattenzione difensiva. Il gol subito scuote la squadra di Piccinotti che trova prima il pareggio con Burgio, ben servito da Coniglio e poi il vantaggio con Graziano, dopo una pregevole azione personale. Nonostante le tante occasioni il primo tempo finisce 2-1. Nel secondo tempo la Valceresio cala ed è raggiunta sul 2-2. Nel terzo tempo arriva il nuovo vantaggio firmato Malagutti, che a tu per tu con il portiere non sbaglia. Ma pochi minuti dopo arriva il definitivo 3-3.
Piccinotti: “Peccato aver pareggiato questa partita, dobbiamo essere più determinati per tutto il corso della gara. Ripartiamo dal primo tempo”.

 

PULCINI 2007

Ceresium Bisustum – Valceresio 0-1
Valceresio: Borin, Narcisi, Monticello, Bruno, Caprioli, Moreni, Palermo, De Cherubini. All.Veghini
Marcatore: Bruno

Partita molto sentita dai piccoli biancoverdi, il derby è sempre il derby. Parte molto bene la Valceresio che nel primo tempo tiene le redini del gioco, senza però riuscire ad andare in vantaggio nonostante le numerosi occasioni avute da Palermo e Moreni. 0-0 al termine del primo tempo. Nel secondo e terzo tempo la partita si trasforma in una vera battaglia: nessuna delle due squadre vuole perdere. Il Ceresium mette in difficoltà la Valceresio con lanci lunghi e palle alte ma i piccoli biancoverdi non mollano e a pochi minuti dalla fine trovano il gol grazie a Bruno che dopo aver saltato un avversario mette un ottimo pallone in area per Moreni, nel rimpallo tra i difensori il pallone entra in rete!
Veghini: “Contenti per il risultato senza dubbio, un po’ meno per il gioco. Una prestazione sotto tono con parecchi errori tecnici”.

 

PULCINI MISTI

Valceresio – Cairate 3-2
Valceresio: Gatti, Bonetti, Ghiringhelli, Burgio, Rania, Conzato, Pradelli, Boukouvalas, Lobbia. All.Veghini
Marcatori: Rania, Conzato, Autogol

Bellissima partita ricca di emozioni tra Valceresio e Cairate. Parte bene la Valceresio che cerca semplici giocate ma efficaci e dopo sette minuti trova il gol con un gran destro di Rania. Poi fino alla fine del primo tempo la squadra di casa ha ancora parecchie occasioni che non vengono sfruttate però al meglio. Nel secondo tempo il Cairate schiaccia i biancoverdi nella loro metà campo: Gatti para tutto ma proprio allo scadere un gran tiro da fuori degli avversari entra in rete. Nel terzo tempo una Valceresio un po’ impaurita subisce gol dopo appena 20 secondi. Ma non finisce qui, i biancoverdi non mollano e trovano il 2-2 con Conzato che da pochi metri mette il pallone in rete. Poi grande azione personale di Burgio che si invola sulla fascia destra mette un ottimo pallone per Boukouvalas, il difensore arriva prima ma mette la palla nella sua rete per il 3-2 finale.
Veghini: “Oggi solo applausi per questo gruppo che sta facendo passi da gigante”

 

PRIMI CALCI 2009

Malnatese – Valceresio 5-4
Valceresio:  Bongiorno, Colli, Di Giovanni, Di Meo, Enrici, Ferrari, Monachello, Palermo, Rania, Scarantino, Riefoli, La Notte, Montini, Manna. All. Caverzasi.
Marcatori: Montini (2), Palermo, Monachello.

Partita disputata su quattro tempi da 12 minuti con in parallelo la prova tecnica dell’uno contro uno. Dopo un sostanziale equilibrio nei primi due tempi, la Malnatese nel terzo tempo riesce in modo un po’ fortunoso ad allungare portandosi a due gol di vantaggio. La Valceresio non demorde e nel quarto tempo inizia un forcing a tutto campo per riequilibrare il risultato. Montini con una bellissima azione accorcia le distanze. Nell’ultima azione succede l’inaspettato: Palermo ruba il pallone all’avversario, dribbla l’intera difesa e colpisce a colpo sicuro ma la palla sbatte prima sul palo per poi finire, nello stupore generale, in braccio al portiere avversario.

ASD Valceresio