Per un appuntamento dal fascino particolare la data è quella di domenica 12 marzo. A Cittiglio andrà in scena per il secondo anno la manifestazione “Sulle strade di Alfredo Binda” che darà la possibilità ai protagonisti di pedalare sulle strade che sono state la palestra del campionissimo di Cittiglio.

Due eventi in un sol giorno con la regia del Team Cicli Turri: Randonnèe e Ciclostorica inseriti nel Progetto Ciclovarese e validi come prima prova della Tre Rando Varesine.
Per gli eroici sono stati previsti due tracciati non molto impegnativi dal punto di vista altimetrico, di 45  e 70 chilometri, che li porteranno a cimentarsi su alcune delle strade più belle della provincia di Varese, dalle piste ciclabili ai tratti in sterrato, con punti di ristoro e controlli lungo il tracciato.
Chi affronterà la randonnèe potrà invece scegliere su percorsi di 50, 100 e 150 chilometri con la particolarità che ogni tratto si concluderà a Cittiglio e quindi il concorrente potrà decidere di volta in volta se proseguire o accomodarsi al pasta party che sarà allestito nella bella cornice dell’Hotel La Bussola di Cittiglio.

Si tratta di manifestazioni non agonistiche che hanno l’intento di coinvolgere i veri cultori della bicicletta. Da oggi sono aperte le iscrizioni sul sito www.sullestradedibinda.it al costo di 12€ comprensivi di pacco gara, ristori lungo il percorso, visita al Museo Binda e pasta party all’Hotel La Bussola. Inoltre, ai primi 200 iscritti un ulteriore omaggio.
Nell’anno del centesimo Giro d’Italia, una manifestazione che ricorda uno dei più grandi interpreti della corsa rosa.

 [email protected]