21.4 C
Comune di Varese
Home Altri Sport Pallamano A1M – Bellotti: “Obiettivo, mantenere il quinto posto”. Il Cassano HC pronto a vincere contro Musile

A1M – Bellotti: “Obiettivo, mantenere il quinto posto”. Il Cassano HC pronto a vincere contro Musile

0
A1M – Bellotti: “Obiettivo, mantenere il quinto posto”. Il Cassano HC pronto a vincere contro Musile

Il Cassano ritorna in campo con una nuova sfida dal nome Musile. La trasferta di sabato, alle ore 18:30, è valida per la 7ª giornata di campionato di ritorno, Matteo Bellotti, ala sinistra e non solo della Pallamano Cassano, pensa che la squadra sia pronta a confermare il quinto posto in classifica al termine della regular season e di voler primeggiare ai play out. Il giocatore, ad oggi, è da considerarsi una risorsa preziosa vista la sua versatilità: sempre a disposizione della squadra, si è visto Bellotti come centrale, pivot, oltre che al suo ruolo di ala sinistra.

Sono sfumati i play off. Secondo te si poteva fare di più? Quando?
“Sì, sono sfumati i playoff. Sicuramente si poteva fare meglio, abbiamo perso molti punti che potevamo portare a casa. Non c’è una gara in particolare, magari le partite in casa con Eppan, Trieste e Merano che hanno sicuramente fatto la differenza”.

La squadra è pronta ad affrontare i play out? Si può confermare il quinto posto al termine della fase regolamentare?
“La squadra è sempre pronta. L’obiettivo ora è sicuramente mantenere il quinto posto, cercando di vincere tutte le partite fino alla fine della stagione regolare e dei playout”.

Sei uno degli esperti del Cassano, spesso hai messo in mostra la tua versatilità, giocando nel tuo ruolo, da centrale, come doppio pivot. Un giocatore deve essere anche questo e a te riesce bene.
“Intanto grazie del complimento. Cerco solo di fare al meglio quello che mi chiede l’allenatore. Durante la stagione abbiamo avuto tante assenze e quindi c’è stato bisogno di coprire altri ruoli. Se posso dare una mano alla squadra e ai miei compagni cerco sempre di farmi trovare pronto”.

Hai già progetti per la prossima stagione?
“L‘obiettivo è rimanere a Cassano, perché oltre al ruolo di giocatore sto anche allenando l’U12 e l’U16 b. Mi piacerebbe continuare ad allenare questi ragazzi, cercando di dare una continuità che vada oltre al solo anno di lavoro”.

La prossima gara sembra facile sulla carta perché affronterete Musile. Quale motivazione avete?
Le partite non sono mai facili, ma sicuramente sappiamo che possiamo e dobbiamo portare a casa i 3 punti. Abbiamo una rosa di giocatori più forti e lo dimostreremo. La motivazione non ci serve. Fortunatamente siamo una squadra che quando entra in campo da sempre il 100% e così faremo anche sabato. Buona pallamano a tutti”.

Federica Scutellà
(foto Stefano Moroni)