Sesta giornata di ritorno per la Pallamano Cassano Femminile di coach Beltrame, in campo al PalaTacca, sabato 4 febbraio alle ore 16:00, contro Nuoro.

Gara che non dovrebbe destare particolari preoccupazioni alla formazione di casa, ma viste le recenti due sconfitte, mai abbassare la guardia. Dopo l’occasione sprecata della scorsa settimana contro Dossobuono, per le cassanesi se ne presenta un’altra: 3 punti in palio per correre verso i play off. Il quarto piazzamento per le cassanesi è infatti precario, con 32 punti, solo due di stacco dalla quinta Teramo e tre da Casalgrande e Brixen. I giochi sono aperti.
Nuoro è ultima in classifica con soli 3 punti e le rosso blu in trasferta, nella gara di andata, avevano agevolmente portato a casa il risultato con un 18-30.

Diverse le assenze tra le fila del Cassano per motivi non resi noti dal Presidente Petazzi “Turn over – dichiara – mancheranno Bagnaschi, Colombo e Madella. Potrebbe essere in campo Jovovic che si sta allenando, per sabato vediamo ma dovrebbe esserci”. Le valutazioni sullo forma delle cassanese le fa sempre il Presidente: “Vediamo cosa succede. Se neanche contro Nuoro riusciamo a far vedere certe cose, sbagliando il 50% e più dei tiri dai 6 metri, diventa molto problematico. Sicuramente Nuoro non è l’avversaria da cui possiamo fare un’analisi approfondita sulla mentalità. Certo è che devono vincere in modo convincente perchè la prossima gara è contro Mestrino e le analisi le rimandiamo a quella gara”.

Con la formazione di A2 maschile l’appuntamento è invece domenica, 5 febbraio alle ore 17:00, contro Città Giardino. La giovane squadra di mister Brakocevic, a quota 18 punti, ha l’occasione di scalare la classifica, visto che per i vicini di casa del Crenna, terzi in classifica con 19 punti, si presenta una gara piuttosto impegnativa contro la capolista Molteno, sabato 4 febbraio, in casa, alle ore 18:30. Per Povegliano, seconda in classifica con 20 punti, la partita sembra alla portata contro Ginnastica Spezia, squadra contro cui i cassanesi, settimana scorsa, hanno portato a casa 3 punti con un 18-22.

04/03/2017 16.00 INDECO CONVERSANO – LEONESSA BRESCIA CIMINI – CIOTOLA
04/03/2017 16.00 CASSANO MAGNAGO – NUORO CORIONI – FALVO
04/03/2017 18.30 ESTENSE – CASALGRANDE PADANA IACONELLO – IACONELLO
04/03/2017 18.30 OLIMPICA DOSSOBUONO – ALI MESTRINO KURTI – MAURIZZI
04/03/2017 18.30 JOMI SALERNO – ARIOSTO FERRARA DE MARCO – CARCEA
04/03/2017 18.30 GLOBO-PALACE-BIOAPTA TERAMO – FLAVIONI FATO – GUARINI
04/03/2017 21.00 MESSANA – BRIXEN CHIARELLO – PAGARIA

Federica Scutellà