Home Altri Sport Pallamano A1F – Cassano vince a Mestrino senza gioia. Beltrame delusa.

A1F – Cassano vince a Mestrino senza gioia. Beltrame delusa.

0
A1F – Cassano vince a Mestrino senza gioia. Beltrame delusa.

Porta a casa i tre punti la Pallamano Cassano Femminile in trasferta a Mestrino, il risultato di 18-22 però non convince.

“Non abbiamo giocato bene – afferma delusa Silvia Beltrame – i 3 punti fanno comodo ma non si può essere contenti dopo una prestazione di questo tipo. Sicuramente confermo anche io che ci sia un problema di mentalità, ma è difficile da definire, forse superficialità e leggerezza nell’affrontare l’avversario”. 

Prestazione di scarsa qualità quella della femminile di Silvia Beltrame che aggiunge punti al suo bottino, confermando la terza posizione in classifica con 38 punti, ma non può certo essere contenta della performance ancora troppo ricca di errori. Mestrino di fatto non ha messo in difficoltà il Cassano, è lo stesso Cassano che ha fatto e disfatto tutto: la fase realizzativa può contare una miriade di errori, stesso discorso nei passaggi. I primi quindici minuti del primo tempo sono di rodaggio per entrambe le squadra, 3-3; al 18′ le cassanesi metteno la testa avanti di una rete, ma subito lo stop. Con un parziale di 3-0, il Mestrino si porta sul 6-4 a 20′. Beltrame chiama subito time out per chiarire le idee alla squadra e il primo tempo si chiude a favore delle padrone di casa, 9-8. 

Nel secondo tempo migliora il reparto difensivo e le rosso blu ribaltano il risultato, portandosi in vantaggio, 13-14 a 13′. Losio e compagne riescono a mantenersi in vantaggio di due reti fino a 17′, poi le padovane metteno a segno il pareggio, grazie anche al sostegno del pubblico. Tanti gli errori delle cassanesi in questa fase che sprecano davvero troppe occasioni, ma per loro fortuna Mestrino commette altrettanti passi falsi e perciò a prevalere rimangono le ospiti, 18-20 a 24′. Negli ultimi minuti è il portiere Barbara Meneghin a tamponare le falle difensive con una doppia parata che mette definitivamente fine alle speranza delle venete. Il risultato finale è 18-22.

 Alì Mestrino – Cassano Magnago 18-22 (p.t. 9-8)
Alì Mestrino: Campagnaro, Cazzola A, Cazzola F. 2, Lollo, Lucarini, Marchionni, Marcon, Moretti, Nichifor 4, Pugliese 8, Rauli, Sabbion, Stefanelli 4, Zuin. All: Andrea Reghellin
Cassano Magnago: Colombo, Del Balzo 4, Montoli, Losio 10, Meneghin, Bagnaschi, Parini, Cobianchi 5, Cozzi 1, Bassanese, Jovovic, Dinolfo, Canziani 1, Barbosu 1. All: Silvia Beltrame
Arbitri: Alperan – Scevola 

Federica Scutellà