A1F – Cassano lotta con il cuore, ma non basta. Vince di misura Casalgrande.

0
10

Lotta e combatte con il cuore la Pallamano Cassano Femminile per portarsi a casa il risultato, ma senza successo, cede la vittoria a Casalgrande al PalaTacca, 26-27.

Le cassanesi nel primo tempo giocano bene fino a 20′, 7-7, poi il solito black out che caratterizza spesso le gare di quest’anno. Casalgrande prende il sopravvento con un parziale di 5-0, 7-12 a 27′. Le padrone di casa non riescono a reagire e sbagliano continuamente la finalizzazione, mentre le reggiane sfrontate vanno avanti senza sosta. Il primo tempo si chiude 8-12.
Il secondo tempo è tutto da fare per le cassanesi che si armano di tanta forza di volontà per rincorrere le avversarie, riuscendo a riparare al black out del primo tempo. Prima due reti consecutivi le porta dal 13-17 al 15-17; poi a 44′ il -1 riaccende ogni speranza e il pareggio del 48º minuto, 21-21 riapre ufficialmente i giochi. Le padrone di casa mostrano tenacia e gran senso di responsabilità. In campo si vede il carattere di tutta la squadra che non si arrende, che sa di aver sbagliato ma è consapevole delle proprie capacità.
Negli ultimi 10 minuti inizia un tira e molla, un duello punto a punto in cui entrambe le formazioni tentano di prevalere sull’altra, 56′ 24-24.
Negli ultimi due minuti Casalgrande passa in vantaggio, 58′ 26-27, le cassanesi, negli ultimi 15 secondi, sprecano la palla del pareggio e il risultato rimarrà invariato sul 26-27 al termine della gara.

Top scorer, l’ala mancina, Guendalina  Madella con 10 reti. 

h 20:30 | Cassano Magnago – Casalgrande Padana 26-27 (p.t. 8-12)
Cassano Magnago: Colombo, Del Balzo 5, Montoli, Meneghin, Losio, Bagnaschi 1, Parini, Cobianchi, Cozzi 3, Madella 10, Bassanese 1, Jovovic 4, Dinolfo, Barbosu 2. All: Silvia Beltrame
Casalgrande Padana: Raccuglia, Giombetti 9, Kere 2, Franco 1, Furlanetto 10, Dallari 5, Savoca, Pranzo, Artoni, Rivi, Bassi, Artoni, Orlandi, Bernabei. All: Yassine Lassouli
Arbitri: Castagnino– Manuele

Federica Scutellà