La Pallamano Cassano Femminile si prepara ad una gara casalinga piuttosto impegnativa: al PalaTacca arriva infatti Conversano, sabato 1 aprile alle ore 16:00.

Le pugliese reduci dalla sconfitta di settimana scorsa contro la capolista Salerno, avranno ritrovato la concentrazione? Certo è però che per le cassanesi si tratta di una 10ª giornata ostica e competitiva.
Le vie per affrontarla sono due: lottare in campo, con la consapevolezza di avere meno chance di vittoria, vista anche la mancanza di Jovovic e i numerosi errori banali che si continuano a commettere. Oppure darsi per vinte dal principio ed entrare in campo poco determinate. Quest’ultima possibilità non rispecchia il carattere mostrato dalle cassanesi in questi anni, nè tanto meno lo spirito che la società cerca di trasmettere ad una squadra di un certo livello. Anche il Presidente Petazzi si è mostrato perplesso sulla riuscita della partita, parlando di questa gara come “un passaggio da fare ma senza darci troppo peso, guardando razionalmente i fatti. Bisognerà vincere per forza contro Brixen e Brescia”.
Ricordiamo infatti che le rosso blu di coach Beltrame sono terze in classifica e lottano per confermarsi entro le prime quattro per accedere ai play off, quando mancano solo tre gare al termine della regular season.

Il Cassano HC di mister Kolec affronta invece la penultima gara di stagione contro Musile. Si tratta della 4ª giornata di andata in poule retrocessione e ancora una volta i protagonisti potrebbero essere i giovani. “Siamo molto soddisfatti dal comportamento in campo dei nostri giovani – commenta il general manager Massimo Petazzi – continuiamo con loro per valutare come organizzarci il prossimo anno”. Assolutamente in linea con le dichiarazioni di mister Kolec, la squadra amaranto si prepara a vincere contro Musile e portare a casa un altro risultato. Attualmente prima in classifica a pari punti con Malo (16 punti), Petazzi commenti: “Nonostante i nostri esperimenti dovremmo essere in grado di confermare il nostro 5º posto”. Quindi tutti al lavoro.

Sfida interessante tra Leno e Cassano per il campionato di serie A2. La 6ª giornata di trasferta per gli amaranto sarà importante per confermarsi al secondo posto, sopra Crenna e sotto, all’oramai neopromossa, Molteno, di cui fanno parte gli ex amaranto Marzocchini e Gregori.
Leno 6ª in classifica con 18 punti, nella gara di andata era stata sconfitta per 28-24 al PalaTacca.

SERIE A FEMMINILE – 1^ DIVISIONE NAZIONALE 10^ Giornata di ritorno 

Giorno Orario Partita Arbitri
01/04/2017 15.00 ALI MESTRINO – NUORO DIONISI – MACCARONE
01/04/2017 16.00 CASSANO MAGNAGO – INDECO CONVERSANO NGUYEN – LEMBO
01/04/2017 18.30 GLOBO-PALACE-BIOAPTA TERAMO – JOMI SALERNO PIETRAFORTE – ZAPPATERRENO
01/04/2017 18.30 ESTENSE – LEONESSA BRESCIA CASTAGNINO – MANUELE
01/04/2017 18.30 OLIMPICA DOSSOBUONO – BRIXEN BOCCHIERI – SCAVONE
01/04/2017 21.00 MESSANA – ARIOSTO FERRARA

A MASCHILE POULE RETROCESSIONE GIRONE A 4^ Giornata di andata 

Giorno Orario Partita Arbitri
01/04/2017 19.00 BRIXEN – METALLSIDER MEZZOCORONA VISCIANI – BUSALACCHI
01/04/2017 19.00 MALO – EPPAN COLOMBO – FABBIAN
01/04/2017 20.00 MUSILE – CASSANO MAGNAGO

Federica Scutellà
(Foto Stefano Ceccarello)