Home Pro Patria 80 tifosi, non uno in più: limitazioni per la prima trasferta tigrotta

80 tifosi, non uno in più: limitazioni per la prima trasferta tigrotta

0
80 tifosi, non uno in più: limitazioni per la prima trasferta tigrotta

80 tifosi per la Questura posson bastare. Non uno di più e (certamente) neppure uno di meno visto che la partita in questione è Lecco-Pro Patria di domenica 15 gennaio. Per quell’incontro la polizia lariana ha disposto a beneficio dei tifosi biancoblu un numero contingentato di biglietti, acquistabili nominalmente solo per il settore ospiti e solo presso la sede di via Cà Bianca da lunedì 9 a mercoledì 11.
In più, l’approdo al “Rigamonti Ceppi” potrà avvenire solo attraverso pullman organizzati o mezzi propri in carovana debitamente scortata dalle forze dell’ordine. Limitazioni rigidissime e con pochi precedenti quantomeno nella formula. In passato la trasferta su quel ramo del Lago di Como era già stata vietata nel 2010 mentre all’andata le limitazioni per i supporters blucelesti avevano riguardato solo l’accesso al settore ospiti e l’acquisto dei tagliandi in prevendita.

Giovanni Castiglioni