Varese City Camp, giocare a calcio divertendosi coi campioni

0
32

Sarà un’estate meravigliosa al “Franco Ossola” dove gli appuntamenti saranno innumerevoli. Nonostante la fine del campionato, l’impianto di Masnago non smetterà di vivere. Sabato 14 è in programma il triangolare che coinvolgerà biancorossi, Primavera dell’Inter e Primavera del Genoa; poi il 21 maggio ci sarà la grande festa dedicata a Erika Gibellini. Successivamente scatterà la Carlsberg Cup, il lungo torneo di calcio a 7 che andrà avanti sino alla finalissima del 9 luglio; il 25 giugno è poi in programma anche l’Holi Summer Festival. A vivere lo stadio non saranno solo i grandi, ma anche i più piccoli. Già perché dal 13 giugno sino al primo luglio si svolgerà il  varese campVarese City Camp organizzato dal Varese Calcio in collaborazione con Macron.
Riservato ai ragazzini nati dal 2000 al 2009 è interamente dedicato al calcio. Il punto di riferimento sarà il consulente di mercato del Varese, Alessandro Merlin, che ne è coordinatore, mentre tra gli allenatori ci saranno il difensore biancorosso Mavillo Gheller e l’attaccante della Varesina Simone Moretti. “Lo scopo è quello di imparare a giocare divertendosi” spiega Gheller. “Per i ragazzini sarà una bella opportunità. Noi siamo il Varese!”.

Il costo è di 150 euro a settimana, 270 per due settimane, 400 se ci si iscrive a tutte e tre, e comprende pranzo e kit composto da: zainetto, t-shirt, pantaloncini e calze. La giornata sarà suddivisa in diverse fasi: dopo l’accoglienza, “la mattina si effettueranno attività coordinative – spiega Merlin -. Poi animazione, pranzo e nel pomeriggio ci si concentrerà sulle diverse tecniche, stop, tiro e quant’altro”.
Le iscrizioni sono già aperte e attualmente i partecipanti hanno già raggiunto quota 30. E’ possibile iscriversi compilando la scheda qui presente oppure contattando la segreteria del Varese (stadio Franco Ossola dalle 17 alle 19, te. 0332225745) oppure il Macron Store di Azzate di via XXV Aprile (tel. 0332.454485).

varese camp iscrizione

e.c.