La Lombardia maschile fa il tris nell’albo d’oro del Trofeo Bulgheroni. I ragazzi di Marco Gandini hanno piegato in volata il Veneto nella finalissima dell’edizione numero 27, disputata sul parquet del Pentagono di Bormio davanti a spalti gremiti. Rush finale decisivo negli ultimi 50 secondi col canestro del 57 a 55 firmato da Gravaghi e 3 tiri liberi di Invernizzi a chiudere i conti, dopo che il Veneto aveva guidato per lunghi tratti. Per le selezioni Under 13 maschili biancoverdi si tratta del terzo successo consecutivo dopo quelli delle annate 2001 e 2002.

La Lombardia 2003 sale sul trono anche nel torneo femminile. Le ragazze di Martina Gargantini e Andrea Melzi superano nettamente l’Emilia Romagna e conquistano il successo nella sezione femminile della manifestazione per selezioni Under 13 organizzata dal Comitato Regionale Lombardo della FIP.

 

Il tabellino maschile 
Lombardia – Veneto 60-55 (24-29)
Lombardia: Boglio 3, Sacripanti, Bonetti 1, Pirola 3, Sada, Invernizzi 4, Virginio 15, Galli 5, Bresolin 1, Gravaghi 15, Casalini 6, Caccia 7. Allenatori: Gandini – Di Gregorio.
Veneto: Bolpin, Casarin 5, Giordano, Zocca, Stecca, Fortin ne, Poser 10, Dirignani 19, Pedato 6, Zuiani 8, Carta 1, Spiazzi 6. Allenatori: Marcelletti – Garon

Classifica torneo maschile
7°-8° posto: Liguria – Trentino Alto Adige 79-33
5°-6° posto: Friuli Venezia Giulia – Piemonte 72-75
3°-4° posto: Emilia Romagna – Toscana 55-54
1°-2° posto: Lombardia – Veneto  60-55 (24-29)


Il tabellino femminile

Lombardia – Emilia Romagna 59-29 (22-5; 30-17; 49-27)
Lombardia: Pollini 5, Maffucci, Capra 2, Merisio 18, Moretti 1, Ronchi 9, Allievi 3, Valli 2, Parmesani 3, Bernareggi, Mbengue, Toffalli 10. Allenatori: Gargantini – Melzi.
Emilia Romagna: Sogni 2, Bassoli 2, Belfiori, Curti, Balboni, Bagnoli 1, Setti 4, Farina 10, Zimbardo 5, Leonelli, Vignali 2, Fontanili 3. Allenatore: Della Godenza.

Classifica torneo femminile
7°-8° posto: Trentino Aldo Adige-Liguria 27-64
5°-6° posto: Friuli Venezia Giulia – Piemonte 58-55
3°-4° posto: Veneto – Toscana 56-43
1°-2° posto: Lombardia – Emilia Romagna 59-29 (22-5; 30-17; 49-27)

[email protected]