Festa grande per i tiratori del Tav Belvedere di Uboldo che domenica, sulle pedane del Tav Fano, hanno conquistato il titolo italiano di Fossa Olimpica nella finale tricolore riservata alle qualifiche Veterani e Master.

A rendere ancor più preziosa questa vittoria, si è aggiunto lo scudetto tricolore della qualifica Veterani grazie alla performance del tiratore milanese di Rozzano Cesare Paolo Gallina, anche lui “griffato” Tav Belvedere di Uboldo. Una vittoria davvero pesante e importante, quella di Cesare Paolo Gallina, entrato in finale con il punteggio di 119/125 (il migliore della giornata) e con un 22/25 nella serie decisiva, che ha contribuito in maniera decisiva al successo pieno del Tav Belvedere anche nella kermesse tricolore delle società. Con lui, coautori di questo prezioso scudetto tricolore, anche Mario Pillinini e Antonio Borsani.
Gradino dunque più alto del podio per il tream varesino del Tav Belvedere con lo score di 328, seguiti dai toscani del Tav Laterina (318) e dai romagnoli del Tav Rimini, terzi con il punteggio di 313.

[email protected]