E’ stato presentato lo skatepark di piazza Repubblica a Varese, struttura completamente nuova in cui tanti ragazzi potranno divertirsi al sicuro. Al taglio del nastro non potevano mancare gli assessori Sergio Ghiringhelli e Riccardo Santinon, il direttore di ConfCommercio Ascom Varese Roberto Tanzi, alcuni commercianti della zona e anche tanti giovanissimi che saranno i primi fruitori dello skatepark.
Non potevamo aspettarci di meglio. Già ieri pomeriggio 40 ragazzi usavano lo skatepark” – ha spiegato l’assessore Santinon -. Magari non resterà l’unico spazio del genere in città. Vediamo come va: è una struttura per skate, ma anche per Bmx, roller e monopattini. Inseriremo nel regolamento degli impianti sportivi delle regole per gli orari e il corretto utilizzo, ma io sono ottimista sul buon funzionamento“.
Il progetto è stato realizzato grazie a un contributo di 30 mila euro a margine del Bando di attrattività Sacro Monte lago che ci ha permesso di compiere tante opere – ha detto Ghirighelli -: ero a Milano con Tanzi e abbiamo avuto questa nuova opportunità. Ascom ha chiesto di poter utilizzare i fondi per attività sportive in piazza Repubblica. Abbiamo pensato a un campo di basket, progetto per ora accantonato, e allo skatepark. L’idea era di fare un regalo di Natale ai ragazzi, c’è voluto qualche tempo in più, ma eccoci, siamo qui. L’importante è il risultato. L’azienda che ha realizzato l’impianto è primaria nel settore, una fabbrica polacca“.

[email protected]