Domenica in casa contro il Caprera, le Azalee hanno ritrovato la vittoria.  Una prestazione non eccezionale ma sicuramente pragmatica quella gallaratese; la formazione allenata da Prestifilippo parte in sordina e dopo qualche minuto di gioco rischia grosso, ma la traversa salva Cartelli e suona la sveglia alle rossoblù che due minuti sbloccano la partita con Ferrario.
Al 30′ arriva il raddoppio dai piedi di Barbini, che segna la sua sesta rete stagionale. Prima dell’intervallo Segalini si fa parare un rigore e le squadre vanno negli spogliatoi sul 2-0.
Al rientro in campo ci pensa Crestan ad andare a segno con goal di ottima fattura: destro a giro e palla che s’infila a fil di palo. Quattro minuti dopo, al 7′, Ferrario chiude le danze così come le aveva aperte calando il poker. Finisce 4-0 per le gallaratesi che ora nel mirino hanno già il Villacidro: si gioca in anticipo, sabato in trasferta, una sfida da non sbagliare per le Azalee che hanno l’obiettivo, quando mancano due giornate alla fine del campionato, di rimanere agganciate a Bocconi e Mozzecane.

RISULTATI
Azalee-Caprera 4-0
Orobica-Como 1-2
Inter-Valpolicella 2-3
Bocconi-Villacidro 4-1
Mozzecane-Milan 6-3
Oristano-Meda 2-0

CLASSIFICA
Como 52 punti
Valpolicella 50
Inter Milano 44
Orobica 31
Meda 29
Mozzecane 28
Bocconi 28
Azalee 26
Oristano 16
Milan 15
Caprera 11
Villacidro 5

PROSSIMO TURNO
Milan-Orobica
Villacidro-Azalee
Como-Bocconi
Caprera-Inter
Meda-Valpolicella
Oristano-Mozzecane

 

Samantha Cozzi