La notizia era nell’aria. Dopo i violenti scontri avvenuti all’esterno dello stadio di Saronno lo scorso 8 novembre prima della gara d’andata, oggi è arrivata l’ufficialità: trasferta a Legnano vietata per i tifosi biancocelesti.
“L´A.C. Legnano comunica che in data 18/03/16 il Prefetto della provincia di Milano ha emesso un´ordinanza, relativamente alla gara A.C. Legnano vs FBC Saronno in programma per Domenica 20 Marzo 2016 alle ore 14:30 presso lo stadio ” G. Mari” di via Pisacane a Legnano, che vieta la vendita di biglietti d´ingresso ai residenti in provincia di Varese per motivi di ordine pubblico. Invitiamo pertanto a recarsi al “Mari” solo ai tifosi non residenti in provincia di Varese”.
Questo il comunicato emesso dalla società lilla.

[email protected]