In attesa dell’importante manifestazione del 16 aprile al Palawirphool, sabato scorso alcuni atleti del Panthers Lauri, passati pro sotto l’egida del Lauri Boxing Team, hanno fatto l’esordio nella città dove vive e lavora il Campione del Mondo della GBC Giuseppe Lauri alias “The end”. Accompagnati  dal maestro Lauri, Marco Brignoli, Dino Mazzocchi, Salvatore Virno e il veterano Christian Bozzoni hanno esaltato il pubblico accorso nella Lauri Boxing Gym, sede organizzativa nel centro della città di Beckescsaba, in Ungheria.
Gli atleti varesini al loro esordio tra i pro hanno sciorinato un bel repertorio e sono usciti a testa alta. Unica sconfitta per ferita per Marco Brignoli che è stato fermato dall’arbitro, forse troppo preoccupato perché il taglio non presentava segni particolarmente allarmanti. Il veterano Christian Bozzoni in un incontro al cardiopalmo pareggiava con il collaudato Horvath Zoltan dopo una bella battaglia. Vittoria con la “testa” per Dino Mazzocchi che, senza rischiare, si è portato a casa un verdetto ai punti contro Aron Csipak, avversario con alle spalle  tre vittorie ottenute tutte per KO. Esordio con il botto per l’ultraquarantenne Salvatore Virno che, con una serie di colpi al viso e al corpo, ha costretto alla resa alla prima ripresa il malcapitato Racz Jozsef reduce già da quattro incontri. Soddisfatto il maestro Lauri che ha fatto i complimenti ai suoi atleti.

Questi i risultati:              
Supermedi–Mazzocchi VP con Csipak
Supermedi  – Racz Vfer  con Brignoli
Medi – Bozzoni e Horvath incontro pari
Massimi Leggeri – Virno  Vkot  con Kozma

[email protected]
(nella foto i quattro alfieri con Horvath)