Con l’inizio degli allenamenti collettivi, è ripartita l’8 novembre scorso la stagione dell’Oxygen Triathlon, la forte squadra con sede ad Ispra.

Oxygen Triathlon 2016 2017 2Dopo i successi dell’annata passata, in cui spicca su tutti il titolo di campione italiano age group dell’atleta di punta Davide Campiotti sulla distanza olimpica, il team riprende a nuotare, pedalare e correre verso una stagione 2017 con grandi obiettivi.
Gli atleti e le atlete con le bolle saranno accompagnati verso il raggiungimento dei traguardi personali da un ricco programma di allenamenti messo a disposizione dal club e coordinato dai tecnici Oxygen, con l’introduzione di sessioni di tecnica di bici e specifiche sessioni di corsa in pista.

La stagione 2017 ruoterà attorno ad eventi selezionati tra i tanti che vedranno gli atleti Oxygen competere, come i campionati italiani su distanza olimpica e sprint e una gara del circuito Ironman sulla distanza 70.3 (1,9 Km nuoto, 90 km bici, 21 km corsa).
Ma tra i tanti tesserati Oxygen (oltre 200 nel 2016) ci sarà anche chi proverà l’emozione dell’esordio nella triplice disciplina, chi si cimenterà su nuove distanze e chi, come negli anni passati, si confronterà con la prova più ardua, l’Ironman. Oxygen Triathlon 2016 2017 3Riflettendo il peculiare carattere multinazionale del club, molti atleti prenderanno parte a competizioni all’estero.

Anche per questa stagione la dirigenza Oxygen è pronta a dedicare la massima attenzione al settore giovanile, già fiorente e vincente nel 2016. I piccoli atleti godranno di allenementi tarati sulle loro esigenze, sempre tenendo al centro l’esigenza di divertirsi facendo sport. L’Oxygen triathlon infatti investe molto sui giovani, conscio dell’importanza dei valori espressi attraverso lo sport per la crescita dei nostri giovani.

[email protected]