Domenica a Rapallo si è svolta la seconda prova del Trofeo Antico Castello.
Nella categoria maschietti/giovanissimi Tommaso Iovino giunge secondo dopo aver condotto una gara meravigliosa e dopo aver battuto, nell’assalto valevole per il podio, il compagno Filippo Bonfanti, e in semifinale l’amico e avversario di sempre Enea Biondi. Perde poi in finale, ma tirando sempre benissimo. Ottima la giornata di Tommaso, quindi, che conquista un grande argento.
Filippo Bonfanti fa suo l’oro nella categoria maschietti e, avendo vinto anche la prima prova, si aggiudica a pieni punti il Trofeo antico castello di Rapallo .
Nella categoria ragazzi/allievi Andrea Tamborini ed Edoardo Franzini non riescono ad andare oltre il secondo turno ma dimostrano grinta e determinazione a voler far meglio di così. In generale, dunque, in Liguria sono arrivate belle soddisfazioni per l’Accademia Scherma Gallaratese e per i ragazzi allenati dalla maestra Costanza Del Bianco.
Nel frattempo, a Milano, si è disputato il titolo regionale assoluto. Mattia Battistella si è classificato 17esimo, un eccellente risultato per un giovanissimo atleta che ha perso solo per un po’ di inesperienza. In campo femminile Francesca Salis incappa in una vera giornata no e non avanza dopo il primo turno. Valentina Costa e Rebecca Zibetti superano agevolmente il turno ma non accedono al tabellone dei 16esimi. Costa risente di mancanza di costanza nell’allenamento, Zibetti ha solo un momento di disattenzione e il suo lavoro risulta comunque buono.

[email protected]