Luca Chirico non parteciperà al 99° Giro d’Italia che inizierà venerdì 6 maggio ad Apeldoorn, nei Paesi Bassi, e si concluderà domenica 29 a Torino.
Il corridore di Porto Ceresio è stato infatti escluso dai convocati della sua squadra, la Bardiani-CSF. Sul sito ufficiale del team si legge: “I nove uomini scelti da Roberto Reverberi e Stefano Zanatta sono Sonny Colbrelli, Stefano Pirazzi, Nicola Boem, Manuel Bongiorno, Nicola Ruffoni, Simone Andreetta, Paolo Simion, Giulio Ciccone e Mirco Maestri“.
Il ventitreenne varesino non sarà dunque tra i partenti e non potrà ripetere l’esperienza dell’anno scorso quando, al debutto al giro in rosa, ha chiuso la corsa all’ottantottesimo posto. E’ una decisione, questa, che ha lasciato di stucco Chirico, reduce da un buon nono posto al Tour de Langkawi in Malesia e da un non proprio entusiasmante piazzamento nel Giro del Trentino Melinda.
Con Chirico fuori dai giochi, l’unico rappresentante della nostra provincia al Giro d’Italia sarà Eugenio Alafaci che difenderà i colori della Trek-Segafredo. 

[email protected]