dedé pugilatoVenerdì sera a Piacenza, Liam Dedè esce sconfitto dalla lotta contro l’albanese Xhulio Vrenozi. E’ stata davvero una battaglia in quanto l’arbitro di turno ha concesso di tutto al pugile di casa (colpi dietro la nuca, a mano aperta, spinte, trattenute) e ha richiamato Vrenozi soltanto una volta. Liam Dedè è stato stoico e ha incassato senza recriminare, ma il maestro Lauri ha avuto da ridire sul comportamento dell’arbitro, apparso decisamente troppo casalingo.
Detto questo, il pugile del Panthers Lauri continuerà ad allenarsi con la sua consueta caparbietà e grinta per prendersi future rivincite.

[email protected]