E’ stata presentata questa mattina in Comune a Varese la nuova edizione del PROGETTO INSPIRE, l’iniziativa promossa dall’Hockey Club Varese 1977 insieme a SOS Villaggi dei Bambini MorosoloNIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale di Laveno-Cittiglio, entrato quest’anno nella collaborazione.

Il PROGETTO INSPIRE, nato per volere dei Mastini tre anni fa, si fonda su quattro elementi principali ovvero l’ascolto, il rispetto, la disciplina e il divertimento e si occupa di avvicinare all’hockey bambini e ragazzi che vogliono praticare uno sport di squadra. Oltre al fine sportivo, il club varesino si propone anche di educare, formare e far imparare ai più piccoli, magari che provengono da situazioni di disagui sociale, a stare in gruppo, proprio come il progetto canadese Heros Hockey dal quale trae ispirazione.

Crediamo che INSPIRE sia efficace non solo per i ragazzi coinvolti ma più in generale per i cittadini e la comunità intera – afferma Davide Quilici, Presidente dell’HC Varese –. Il progetto, da quest’anno, non si rivolge solo ai bambini ma anche agli adulti. Grazie all’accordo con il NIL abbiamo una nuova e grande risorsa con noi: Franco (nome di fantasia). Un ragazzo che lavora con e per i Mastini e che è diventato, in breve tempo, uno della nostra “famiglia”. Noi possiamo offrirgli una prospettiva lavorativa altrimenti complessa da trovare. Lui dà a noi tutto il suo impegno, la sua gioia e tanta gratitudine”. 

Lo Staff e i Volontari dell’HC Varese, scelti in base a criteri di preparazione, comprensione, entusiasmo e consapevolezza ricevono una formazione intensiva ad hoc. Sono loro la forza propulsiva del PROGETTO INSPIRE e rendono possibile lo svolgimento del programma condividendo con i ragazzi ogni aspetto di questa esperienza.

 [email protected]