Sfida di grande prestigio per il Club Italia femminile nel turno infrasettimanale della Master Group Sport Volley Cup: mercoledì 2 marzo alle 20.30 la squadra della Federazione Italiana Pallavolo affronterà al PalaYamamay di Busto Arsizio l’Imoco Volley Conegliano, capolista del massimo campionato nazionale e tra le grandi favorite per la conquista del titolo. La formazione gialloblu è in testa alla classifica con 6 punti di vantaggio su Casalmaggiore, mentre il Club Italia è all’undicesimo posto; all’andata – sempre in gara infrasettimanale – la sfida si chiuse sul 3-0 per le “pantere” venete malgrado la buona prova delle azzurre.

La squadra di Lucchi arriva all’impegno desiderosa di riscatto dopo la prestazione opaca di domenica sul campo di Bergamo: D’Odorico e compagne hanno ripreso gli allenamenti già lunedì con una seduta di pesi, mentre nel tardo pomeriggio di oggi (dalle 18.30 alle 21.30) testeranno il campo del PalaYamamay in vista dell’incontro di mercoledì sera.
Nessun problema di formazione per il coach Cristiano Lucchi, che presenta così l’impegnativa sfida: “Sicuramente non ci avviciniamo alla partita con l’entusiasmo dell’andata, quando venivamo da una vittoria su Bergamo, ma sfide contro avversari di livello così alto per noi devono essere occasioni per imparare, dare più continuità al nostro gioco e proseguire nel nostro processo di crescita. Sappiamo di poter fare buone cose, però dobbiamo farle tutti insieme, perché solo giocando di squadra possiamo andare lontano. Abbiamo dimostrato più volte che quando siamo concentrati e “connessi” al 100% siamo in grado di dare fastidio a tutti, e questo vale anche per Conegliano”.

L’Imoco Volley Conegliano è reduce da tre campionati di vertice, con una finale scudetto nel 2013 e due semifinali nelle stagioni successive. Guidata da Davide Mazzanti, campione d’Italia a Casalmaggiore lo scorso anno, la squadra veneta si è arricchita con gli innesti di atlete di assoluto valore come le schiacciatrici Megan Easy l’attaccante più efficace del campionato con il 42,6% di positività – e Kelsey Robinson, che compongono una robusta “colonia” a stelle e strisce con l’alzatrice Alisha Glass e la centrale Rachael Adams. Rispetto all’andata l’Imoco potrà disporre anche di Valentina Arrighetti, rientrata dall’infortunio, e di Lucia Crisanti: le due centrali sono tra le tante ex della partita, insieme a Serena Ortolani, Jenny Barazza e Anna Nicoletti (al Club Italia dal 2011 al 2014). La presenza del libero della Nazionale, Monica De Gennaro, conferma l’assoluto valore del roster che si completa con l’alzatrice Serena, le schiacciatrici Santini e Vasilantonaki e il secondo libero De Bortoli. La gara sarà arbitrata da Massimo Montanari di Ravenna e Gianfranco Piperata di Bologna.

 

BIGLIETTI – I biglietti per la gara di mercoledì contro Imoco Volley Conegliano sono acquistabili su www.ticketone.it, nei punti vendita del circuito Ticketone oppure presso il Centro Pavesi di Milano (via De Lemene 3) dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17. La biglietteria del PalaYamamay sarà aperta nel giorno di gara a partire dalle 19.

Questi i prezzi dei biglietti (esclusi i diritti di prevendita):
Parterre: 20 euro (ridotto 12 euro per over 65 e bambini da 2 a 10 anni; gratis per bambini fino a 2 anni)
Primo anello numerato: 15 euro (ridotto 10 euro per over 65 e bambini da 2 a 10 anni; gratis per bambini fino a 2 anni)
Primo anello non numerato: 10 euro (ridotto 5 euro per ragazzi da 6 a 14 anni; gratis per bambini fino a 6 anni)
Secondo anello: 4 euro (gratis per bambini fino a 6 anni).

Il prezzo ridotto si applica anche ai tesserati alla FIPAV e agli enti di promozione sportiva fino ai 16 anni di età, e agli abbonati alla Unendo Yamamay Busto Arsizio, dietro presentazione della tessera allo sportello.

 

MEDIA – La gara sarà trasmessa in diretta su LVF TV, la Web Tv ufficiale di Lega Pallavolo Serie A Femminile. Da dicembre è a disposizione l’abbonamento HALF SEASON, la soluzione ideale per gustarsi tutto il Campionato diSerie A1 Femminile in diretta streaming. A soli 34.95 € un ‘pacchetto’ che permetterà di seguire live tutto il girone di ritorno della Master Group Sport Volley Cup e i Play Off Scudetto. Registrati qui: http://tinyurl.com/HalfSeason. Info e abbonamenti su www.lvftv.com.
Rete 55 Sport (canale 86 del digitale terrestre in Lombardia) trasmetterà la gara in differita sabato 5 marzo alle 23. Aggiornamenti del punteggio in diretta sul sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it, sulla pagina Facebook www.facebook.com/ClubItaliaFFFpage e via Twitter su https://twitter.com/ClubItaliaFemm.

 

AZZURRE IN ROSA – Anche mercoledì 2 marzo al PalaYamamay sarà in vendita il calendario benefico “Azzurre In Rosa 2016”, che vede come protagoniste le giocatrici del Club Italia. Tredici scatti di Daniela Tarantini ritraggono le ragazze in pose divertenti, tenere o curiose, ma tutte accomunate dalla presenza di almeno un elemento di colore rosa. L’intero ricavato dalla vendita del calendario sarà devoluto all’associazione Susan G.Komen Italia, attiva su tutto il territorio nazionale nella lotta contro i tumori del seno.

Il calendario può essere acquistato, versando un’offerta minima di 10 euro, anche al Centro Pavesi FIPAV di Milano, in via De Lemene 3 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17) oppure online, inviando all’indirizzo mail [email protected]volley.it la richiesta corredata dei propri dati e della ricevuta del bonifico effettuato all’associazione Susan G.Komen Italia (IBAN IT74C0312403202000000231229). In quest’ultimo caso il versamento dovrà comprendere anche le spese di spedizione postale, pari a 5 euro. Sui principali social network è attivo l’hashtag #azzurreinrosa2016 per promuovere l’iniziativa.

 

PROGETTO S3 –  Le atlete del Club Italia indosseranno per tutto il campionato gli speciali lacci tricolori a supporto di S3, il progetto della Federazione Italiana Pallavolo che rinnova le proposte di gioco rivolte al mondo dei giovani, introducendo la formula della pallavolo 3×3 dalla scuola primaria alla scuola secondaria di II grado. Squadra, Sport e Salute le tre parole chiave del progetto, sostenuto da un testimonial d’eccezione come Andrea Lucchetta.
Maggiori informazioni su www.federvolley.it.

 

PIKABLINK – Anche in occasione della partita con Sudtirol Bolzano prosegue la collaborazione tra il Club Italia e PikaBlink, la App smartphone che premia il passaparola. Scaricando la app e condividendo gli eventi del Club Italia è possibile aggiudicarsi due posti speciali per assistere alle partite casalinghe delle azzurre da bordo campo. Al link https://www.facebook.com/PikaBlinkVolley/videos/523543594492919/ il simpatico video realizzato dalle giocatrici del Club Italia per presentare l’iniziativa. Per maggiori informazioni consultare la pagina www.pikablink.it/volley/eventi-club-italia-femminile.

 

 

Club Italia-Imoco Volley Conegliano
Club Italia: 1 Bonvicini, 4 Malinov, 5 Spirito (L), 6 D’Odorico, 7 Egonu, 8 Orro, 9 Piani, 11 Danesi, 12 Guerra, 14 Botezat, 15 Berti, 16 Minervini (L), 18 Zanette. All. Lucchi.
Imoco Volley Conegliano: 1 Glass, 2 Vasilantonaki, 5 Serena, 6 Ortolani, 7 Santini, 8 Adams, 9 Robinson, 10 De Gennaro (L), 11 Easy, 13 Arrighetti, 14 Crisanti, 16 Nicoletti, 17 De Bortoli (L), 18 Barazza. All. Mazzanti.
Arbitri: Montanari e Piperata.

 

Il programma della giornata
Mercoledì 2 marzo, ore 20.30
Sudtirol Bolzano-Pomì Casalmaggiore
Metalleghe Sanitars Montichiari-Unendo Yamamay Busto Arsizio
Club Italia-Imoco Volley Conegliano
Nordmeccanica Piacenza-Foppapedretti Bergamo
Igor Gorgonzola Novara-Savino Del Bene Scandicci
Liu Jo Modena-Obiettivo Risarcimento Vicenza
Riposa: Il Bisonte Firenze

La classifica
Imoco Volley Conegliano 49; Pomì Casalmaggiore* 43; Nordmeccanica Piacenza* 42; Igor Gorgonzola Novara* 40; Liu Jo Modena* 37; Savino Del Bene Scandicci* 33; Foppapedretti Bergamo* 32; Unendo Yamamay Busto Arsizio 25; Metalleghe Sanitars Montichiari 23; Obiettivo Risarcimento Vicenza 19; Club Italia* 18; Sudtirol Bolzano* 10; Il Bisonte Firenze 7. *Una partita in meno

 Ufficio Stampa Club Italia femminile