Dove hanno passato l’ultimo giorno del 2015 i giocatori del Varese? E con chi? Quale il regalo più bello ricevuto a Natale? Scopriamolo insieme:

Andrea Scapolo: “Ho passato l’ultimo dell’anno in un hotel in Val Bognanco con la mia ragazza Aurora e amici. Il regalo più bello ricevuto a Natale è stato l’affetto dalle persone che mi vogliono bene”.

Andrea Azzolin: “L’ultimo dell’anno sono stato a casa di amici con tutta la compagnia e la mia ragazza, il regalo più bello ricevuto a Natale non lo saprei proprio, mi ritengo fortunato”.

Lorenzo Lercara: “Il capodanno l’ho passato a San Michele insieme ai miei amici. Non ho un regalo che in particolare mi è piaciuto di più, passare il Natale con  i parenti che non vedo abitualmente è stato il regalo più bello”.

Francesco Luoni: “Ho passato l’ultimo passato a Barcellona con la mia ragazza Claudia e un’altra coppia. Il regalo più bello, per il significato, uno scolapasta, calze, teiera e paperelle…”.

Francesco Viscomi: “L’ultimo dell’anno sono stato con la mia famiglia in un ristorante a Domodossola dove vivono i miei. Il regalo più bello sicuramente veder tornare il sorriso a mia sorella che ha passato il natale con noi”.

Daniel La Marca:  “Ho trascorso l’ultimo dell’anno con i miei amici più stretti facendo una cena a casa di uno di questi e poi siamo andati ad una festa! Il regalo più bello che ho ricevuto a Natale è stato ritrovarci con parecchi miei parenti, visto che sono uno che tiene molto alla famiglia. Un bel regalo che ho ricevuto è stata una vacanza di qualche giorno dove voglio con un’altra persona”.

Claudio Bordin: “Ho festeggiato l’anno nuovo in montagna con la mia fidanzata Camilla e i miei amici.  Il regalo piu bello è stato il viaggio a Praga, sempre con la mia ragazza, appena prima di Natale”.

Samuele Piccinotti: “Capodanno l’ho passato a La Thuile con un gruppo di amici. Ho ricevuto tanti regali, non saprei dire qual è il più bello”

Carmine Marrazzo: “Ho trascorso l’ultimo giorno dell’anno a Rocchetta Ligure con Lele Balsamo,  il direttore del Derthona Calcio, mio grande amicoe ed ex compagno di squadra a Savona e Derthona. Poi sono stato in montagna con la famiglia. Il regalo di Natale che ho preferito è stato un giubbotto e alcune maglie regalati da mia moglie, scelte con i bimbi”.

Daniele Capelloni: “Ho festeggiato Capodanno con una cena in un ristorante con la mia fidanzata Roberta e con gli amici. Il regalo più bello ricevuto è stato un paio di scarpe da calcio”.

Mavillo Gheller: “L’ultimo l’ho passato  a casa con la mia famiglia e due cari amici con le loro famiglie: il Bomber, il Gigi e la Lella. Il regalo più bello è stata una parete della sala (in foto) attrezzata per ospitare tutte le maglie della squadre dove ho giocato… ed alcune altre selezionate”.

Michael Cavalcante: “Sono stato a Cannes, Nizza e Montecarlo con la mia fidanzata e la nostra compagnia. I regali sono stati prevalentemente abbigliamento tutto scelto da me”.

Francesco Gazo: “L’ultimo dell’anno l’ho passato in montagna, a Madesimo, con i miei amici. A Natale ho ricevuto tanti regali belli ma quello che ho apprezzato di più è stato poter passare un po’ di giorni tranquillo con gli affetti più cari“.

[email protected]