Varese torna a mani vuote da Casate: il Como si aggiudica anche il derby di ritorno con il punteggio di 5-3 (1-2, 0-0, 4-1) e supera i Mastini in classifica, sempre ancorati a quota 10 punti.
Eppure, Andreoni e compagni partono decisamente bene e in poco più di 5 minuti si trovano avanti di 2 reti grazie ai gol di Sorrenti (su assist di Daniele Di Vincenzo e Patrick Frizzera) e di Privitera, ben servito da Fabio Senigagliesi e Marco Andreoni. Ad accorciare le distanze ci pensa Meneghini che fissa il punteggio sull’1-2. Per il resto del primo drittel così come per tutto il secondo il risultato non cambia, nonostante le scorribande da una parte come dall’altra e i ben 4 minuti in power play che il Varese ha a disposizione. Nel terzo tempo, i gialloneri crollano e Como segna quattro marcature, inframezzate dal 4-3 di Francesco Borghi che segna in inferiorità numerica. Nel finale la tensione aumenta e non manca una rissa tra i giocatori davanti agli spogliatoi.
Domani Varese tornerà a giocare e lo farà al PalAlbani contro Ora (ore 19.30).

IL TABELLINO
COMO – VARESE 5-3 (1-2, 0-0, 4-1)
COMO: Menguzzato (Foppiani); Cordebò, Costa, Roccaforte, Sorarù, Traverso, Sorrentini, Ambrosoli F., Ambrosoli R., Parolini, Bonenti, Ballarate, Meneghini, Bazzaco, Valli, Merati, Vaglio.
VARESE: Bertin (Crippa); Papalillo, Frizzera, Termanini, Borghi F.; Senigagliesi, Mazzacane M, Andreoni, Mazzacane E., Sorrenti, Merzario, Borghi P., Mandelli, Di Vincenzo, Gaggini, Privitera. All. Kosovic.
Marcatori per Como: 7’16” Meneghini, 44’55” Ambrosoli F., 45’58” Meneghini, 48’52” Ambrosoli R., 59’13” Formentini.
Marcatori per Varese: 3’27” Sorrenti, 5’06” Privitera, 54’15” Borghi F.
Penalità: Como 16′, Varese 10′

 

RISULTATI 22^ GIORNATA

[email protected]