La polisportiva “Hic Sunt Leones Varese”, e in particolare i “CicloLeoni”, si preparano ad affrontare una nuova avventura ciclistica. Quando il gesto sportivo, mai troppo competitivo per gli Hic, incontra la voglia di vita, diventa il collante principale nell’unire tante persone.

La storia degli “HIC-BIKE” comincia circa cinque anni fa con classici appuntamenti nei weekend per pedalare insieme e scoprire il territorio. Continua poi attraverso appuntamenti immancabili come “Bandito e il Campione”, un titolo per identificare la varesina “cronoscalata Brusimpiano-Ardena”. Passando dall’organizzazione della mitica “Coppa Cobram” o meglio, la “Tirreno – Adriatico” degli HIC, suddivisa in un percorso a cinque tappe, che ha portato 15 Cicloleoni da Cecina a Porto Recanati e proclamato quattro di loro Filippo Lazzati, Walter Caregnato, Lorenzo Sanesi e la IronWoman Valentina Mera “Triathlon dei due mondi. Nel 2015 si è tenuta l’allegra operazione denominata “Panettone e Focaccia”, un’ispirazione alla professionistica Milano – Sanremo. Nel 2016 ecco la nuova impresa: “GiubiLeoni 2016”.

Un bel gruppo di Ciclo-Pellegrini, dal 28 maggio al 1° giugno percorrerà la “Via Francigena” da Siena a Roma su percorso dedicato alle bici, tra strade bianche e asfalto. Le quattro tappe di circa 70 km giornaliere permetteranno ai GiubiLeoni di respirare l’atmosfera pellegrina, ammirare gli affascinanti panorami di Toscana e Lazio, conoscere affascinanti luoghi artistici e di culto, degustare piatti e vini locali e infine assistere all’Udienza del Papa del mercoledì.

Per l’occasione, la polisportiva HIC SUNT LEONES VARESE ha programmato una serata a tema, aperta agli amanti della bicicletta, agli appassionati di storia e a chi vuole scoprire la bellezza dello sport unito al gusto per la vita. La serata si terrà questa sera dalle ore 19.30 presso lo “Spazio Pasticceria Lamperti” di Via XXV Aprile Buguggiate. Sarà presentato il viaggio “GiubiLeoni 2016” con un ospite di riguardo, Marco Giovannelli, che racconterà cosa è “la Via Francigena” tra storia, geografia e filosofia. Serata aperta a tutti ma con prenotazione obbligatoria. Light dinner euro 15.
Per informazioni e prenotazioni scrivere a [email protected]

Hic Sunt Leones Varese