Si è conclusa la lunga fase di preparazione del 45° Gran Premio Industria Commercio e Artigianato Carnaghese – Trofeo Ing. Pino Introzzi: domani, infatti, gli organizzatori dalla Società Ciclistica Carnaghese manderanno in scena la loro creatura. Ma prima del via verranno premiati i tricolori Simone Consonni e Davide Orrico, l’iridato della pista Filippo Ganna e il varesino Edward Ravasi.

Entrando nel dettaglio, domani alle ore 10 presso il municipio di Carnago saranno verificate le licenze dei partecipanti e dalle 12 alle 12.45 i corridori firmeranno il foglio di partenza. Il vero via arriverà alle ore 13 da via Castiglioni a Carnago e agli atleti elite under 23 percorreranno 164,800 chilometri in un circuito da ripetere 8 volte. Il tracciato è il seguente: Carnago, Solbiate Arno (circonvallazione), Solbiate Arno (Campo Sportivo), Solbiate Arno (Gran Premio della Montagna), Caronno Varesino, Morazzone, Gornate Superiore, Gornate Olona, Torba, Castelseprio (Gran Premio della Montagna), Ponte Tenore e ritorno a Carnago per il traguardo.

Alle ore 13.15, mentre i ciclisti saranno già in strada a darsi battaglia, nella struttura coperta della zona arrivo ci sarà la presentazione del volume di Valerio Villa dal titolo “Maurizio Giovanella. Una vita. Una passione. Un’emozione”Durante tutta la giornata, inoltre, sarà possibile visitare la mostra fotografica di Graziano Biscotti “Passione Ciclismo” allestita nel porticato posto subito dopo l’arrivo.

 

ALBO D’ORO RECENTE
1997 Secchiari, 1998 Mondini, 1999 Puglioli, 2000 Lunghi, 2001 Nuritdinov, 2002 Bossoni, 2003  Gobbi , 2004 Murro, 2005 Gerrans, 2006 Cardenas, 2007 Passseron, 2008 Giannni, 2009 Ginanni, 2010 Basso Ivan, 2011 Visconti, 2012 Ulissi, 2013 Prodigioso, 2014 Tizza, 2015 Basso Leonardo.

[email protected]
(foto Ilaria Benati)