Uscita di scena ai rigori (ai quarti) contro la Germania per l’Italia di Antonio Conte che ha vissuto un sabato sera amaro. La Nazionale è rientrata a casa il giorno seguente e parte degli azzurri sono atterrati all’areoporto di Malpensa. Tra i loro il centrocampista di Gallarate Marco Parolo che ha ricevuto un’accoglienza super: ad attenderlo una delegazione del Torino Club, scuola calcio presieduta da suo papà Daniele e che porta proprio il nome Parolo. Marco è cresciuto proprio sui campi di gallarate tra le fila del Torino Club. A scortare i ragazzi Secondina Sandri, direttore sportivo della squadra.
Abbracci, selfie, ma soprattutto applausi per il giocatore che è risultato uno dei migliori contro la Germania. Per la cronaca, lui il rigore l’ha segnato!

[email protected]
(Foto da facebook)