intini giulia prima cerchio 31 gen 2016 kinesisDomenica 31 gennaio si è svolta ad Arcore la prima prova regionale del Campionato di Specialità di ginnastica ritmica che ha visto tra le protagoniste anche le atlete della ASD Kinesis di Venegono Superiore (leggi qui i successi in casa Polisportiva Varese).
In pedana tra le junior si è distinta Giulia Intini classe 2001 che ha collezionato il primo posto al cerchio e il terzo al nastro a causa di un errore proprio all’inizio del suo esercizio. Giorgia Costa, all’esordio nella categoria juniores, mette subito in mostra le sue qualità espressive e raccoglie due quarti posti sia nell’esercizio con le clavette sia con quello al nastro. Ottima prestazione anche per la terza ginnasta Kinesis, Gaia Pedron, che chiude la sua prova con un decimo piazzamento sia alla palla sia alle clavette.

Soddisfatta la direttrice tecnica Serena Farina: “Meglio di così non potevamo incominciare. La prima prova è sempre difficile, ma le ragazze si sono comportate molto bene e c’è ancora ampio margine di miglioramento. Giulia ha dimostrato di avere le carte in regola per ripetere la buona prestazione di questa gara anche tra tre settimane a Nerviano dove cercheremo di salire sul gradino più alto del podio in entrambe le specialità. Giorgia ha commesso delle imperfezioni su cui lavoreremo nelle prossime settimane per cercare di fare meglio e sognare il passaggio al campionato interregionale. Gaia, anche se lontana dal podio, ha fatto una gara di cui sono molto soddisfatta perché ha dimostrato di essere in crescita. Daremo il nostro massimo per arrivare preparate alla seconda prova regionale per guadagnare il passaggio alla fase interregionale“.

Il prossimo appuntamento è previsto per domenica 7 febbraio presso il Palazzetto dello Sport di Malnate per la prima prova del campionato di Serie C organizzata proprio dalla società che schiererà le ginnaste Federica Sutera, Sofia Torretta, Beatrice Laita, Petra Macchi e Melissa Monetti.

 [email protected]