E’ stata una serata storta, di quelle che nascono male e finiscono peggio. I baby Varese non ce l’hanno fatta ad agguantare lo scudetto Under 15 e cedono lo scettro di Campioni D’Italia a Cernusco sul Naviglio. Nel complesso una prova opaca generale per i ragazzi di coach Bruno Bianchi (nella foto) e per rendersene conto basta segnalare lo 0 su 22 nei tiri da 3 punti. Resta la grande impresa, il cammino importante fatto per arrivare alla finale e la grande esperienza che i ragazzi porteranno con sé nella vita.

IL TABELLINO
Teva Varese-Libertas Cernucso 50-57
Teva: Mai, Calzavara, Moscatelli, Bianchi, Iaquinta, Montano 4, Parravicini 21, Camurati, Seck 18, Passera ne, Brotto 4, Van Velsen. All. Bianchi.
Cernusco: Buffo 7, De Gregorio, Cazzaniga, Luisari 2, Ferraris 18, Rivetti 2, Giulietti, Cremaschi 8, Franco 9, Romano, Bumeliana, Casati 11. All. Cornaghi.

[email protected]