La Wav parte col piede sbagliato alle finali nazionali Under 18 di Roseto. L’emozione dell’esordio gioca un brutto scherzo alle ragazze di Lille Ferri che cedono nettamente nel match inaugurale del girone A contro le Giants Marghera.
“Ci è mancata coralità in attacco ma anche l’aggressività in difesa” il commento della coach. Varese spera di riscattarsi già stasera: alle 20 sfideranno il Geas Sesto San Giovanni, sconfitto nell’altra gara del girone A dalla favorita Battipaglia (41-55).

Varese-Marghera 55-73 (32-41)
WAV VARESE: Sorrentino 9, Covacich ne, Sterzi 2, Ghielmi 9, Lanzani 7, Premazzi 18, Fontanel ne, Scapin, Sonzini, Amato 8, Colombo 2, Bianchi. All. Ferri.

[email protected]