Seconda trasferta toscana in meno di un mese per il Club Italia femminile: a pochi giorni dal turno infrasettimanale contro Conegliano, domenica 6 marzo alle 18 la squadra della Federazione Italiana Pallavolo tornerà in campo al Mandela Forum di Firenze per affrontare Il Bisonte Firenze nella decima giornata di ritorno della Master Group Sport Volley Cup. La squadra di casa è ultima in classifica con 7 punti, ma negli ultimi turni di campionato ha mostrato decisi segnali di crescita, costringendo al tie break Scandicci e sfiorando l’impresa anche sul campo di Busto Arsizio. Il Club Italia, che all’andata si impose con un netto 3-0, punta a muovere la classifica dopo le due sconfitte contro Bergamo e Conegliano.

Le ragazze di Cristiano Lucchi hanno avuto poco tempo a disposizione per preparare la gara, a differenza delle fiorentine, che in settimana hanno osservato il turno di riposo: la giornata di giovedì è stata dedicata ai pesi e all’analisi video delle avversarie, mentre oggi e domani sono in programma due sedute con la palla. Il Club Italia partirà per Firenze in treno nella mattinata di domenica e raggiungerà direttamente il Mandela Forum, dove è previsto un allenamento di rifinitura.
Anastasia Guerra introduce così il match con il Bisonte: “Per noi sarà una partita molto importante, vogliamo fare punti ma anche ritrovare il ritmo e la grinta giusti. Nelle ultime due partite abbiamo incontrato avversari di valore, ma noi sicuramente avremmo potuto fare di più: dobbiamo evitare i cali di rendimento e tenere sempre alta la concentrazione, stiamo lavorando molto su questo oltre che sul piano tecnico. Per me non è stato facile rientrare dopo un mese di stop, sto cercando di dare il massimo ma sicuramente non sono ancora tornata ai livelli di dicembre: non c’è altro da fare che aspettare e avere pazienza, spero di tornare in piena forma al più presto”.
Sabato 5 marzo, intanto, le azzurre saranno di nuovo protagoniste sul piccolo schermo: nel corso della puntata di “Dribbling”, alle 13.25 su Rai 2, sarà infatti trasmesso il servizio realizzato da Maurizio Colantoni al Centro Pavesi, con un’intervista a Paola Egonu.

Al secondo campionato in serie A1 della sua storia, Il Bisonte Firenze è ancora guidato dal coach della promozione, Francesca Vannini, unica allenatrice donna della massima serie. Rispetto alla sfida d’andata, la rosa delle toscane si è arricchita con gli arrivi dell’alzatrice Marta Bechis da Conegliano, della centrale Natasa Krsmanovic e della schiacciatrice Senna Usic, entrambe reduci da un campionato in Cina. Sono partite invece la palleggiatrice Van de Vyver e la centrale Ninkovic. La sfida di domenica riproporrà anche il confronto tra Paola Egonu, la giocatrice più giovane del campionato, e Carmen Turlea, la più “anziana” con i suoi 40 anni ma anche la miglior attaccante del Bisonte. Il sestetto titolare si completa con il capitano Raffaella Calloni, che ha giocato nel Club Italia nella stagione 2000-2001, la schiacciatrice Giulia Pietrelli e il libero Beatrice Parrocchiale. A disposizione l’alzatrice Mazzini, la centrale Martinuzzo, le schiacciatrici Perinelli e Negrini e l’opposto Vanzurova. Gli arbitri dell’incontro saranno Stefano Cesare di Roma e Ilaria Vagni di Perugia.

 

BIGLIETTI – I tagliandi per assistere all’incontro sono in vendita online su www.boxol.it oltre che alla biglietteria del Mandela Forum (ingresso per il pubblico da viale Paoli/piazza Berlinguer). Il prezzo del biglietto è di 10 euro a persona. Sono già disponibili anche i biglietti per l’incontro casalingo di domenica 13 marzo (ore 20.30) al PalaYamamay contro l’Obiettivo Risarcimento Vicenza. Prevendite aperte su www.ticketone.it, nei punti vendita del circuito Ticketone oppure presso il Centro Pavesi FIPAV di Milano, in via De Lemene 3 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17).

 

MEDIA – La partita di domenica sarà trasmessa in diretta su LVF TV, la Web Tv ufficiale di Lega Pallavolo Serie A Femminile. Disponibile anche l’abbonamento HALF SEASON, la soluzione ideale per gustarsi tutto il Campionato di Serie A1 Femminile in diretta streaming: a soli 34.95 € un ‘pacchetto’ che permetterà di seguire live tutto il girone di ritorno della Master Group Sport Volley Cup e i Play Off Scudetto. Info e abbonamenti su www.lvftv.comRete 55 Sport (canale 86 del digitale terrestre in Lombardia) trasmetterà la gara in differita lunedì 7 marzo alle 23 e in successive repliche nel corso della settimana. Aggiornamenti del punteggio in diretta sul sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it, sulla pagina Facebook www.facebook.com/ClubItaliaFFFpage e via Twitter su https://twitter.com/ClubItaliaFemm.

 

AZZURRE IN ROSA – Proseguono le vendite del calendario benefico “Azzurre In Rosa 2016”, che vede come protagoniste le giocatrici del Club Italia. Tredici scatti di Daniela Tarantini ritraggono le ragazze in pose divertenti, tenere o curiose, ma tutte accomunate dalla presenza di almeno un elemento di colore rosa. L’intero ricavato dalla vendita del calendario sarà devoluto all’associazione Susan G.Komen Italia, attiva su tutto il territorio nazionale nella lotta contro i tumori del seno.
Il calendario può essere acquistato, versando un’offerta minima di 10 euro, durante le partite casalinghe del Club Italia al PalaYamamay, oppure al Centro Pavesi FIPAV di Milano, in via De Lemene 3 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17) o ancora online, inviando all’indirizzo mail [email protected]volley.it la richiesta corredata dei propri dati e della ricevuta del bonifico effettuato all’associazione Susan G.Komen Italia (IBAN IT74C0312403202000000231229). In quest’ultimo caso il versamento dovrà comprendere anche le spese di spedizione postale, pari a 5 euro. Sui principali social network è attivo l’hashtag #azzurreinrosa2016 per promuovere l’iniziativa.

 

PROGETTO S3 –  Le atlete del Club Italia indosseranno per tutto il campionato gli speciali lacci tricolori a supporto di S3, il progetto della Federazione Italiana Pallavolo che rinnova le proposte di gioco rivolte al mondo dei giovani, introducendo la formula della pallavolo 3×3 dalla scuola primaria alla scuola secondaria di II grado. Squadra, Sport e Salute le tre parole chiave del progetto, sostenuto da un testimonial d’eccezione come Andrea Lucchetta.
Maggiori informazioni su www.federvolley.it.

 

Il Bisonte Firenze-Club Italia
Il Bisonte Firenze: 1 Perinelli, 3 Bechis, 5 Mazzini, 6 Turlea, 7 Negrini, 10 Parrocchiale (L), 11 Vanzurova, 12 Pietrelli, 13 Calloni, 14 Krsmanovic, 15 Martinuzzo, 17 Usic. All. Vannini.
Club Italia: 1 Bonvicini, 4 Malinov, 5 Spirito (L), 6 D’Odorico, 7 Egonu, 8 Orro, 9 Piani, 11 Danesi, 12 Guerra, 14 Botezat, 15 Berti, 16 Minervini (L), 18 Zanette. All. Lucchi.
Arbitri: Cesare e Vagni.

 

Il programma della giornata
Domenica 6 marzo, ore 18
Unendo Yamamay Busto Arsizio-Igor Gorgonzola Novara sab 5/3 ore 20.30
Imoco Volley Conegliano-Liu Jo Modena
Sudtirol Bolzano-Nordmeccanica Piacenza ore 17
Foppapedretti Bergamo-Metalleghe Sanitars Montichiari ore 19
Pomì Casalmaggiore-Savino Del Bene Scandicci sab 5/3 ore 20.30
Il Bisonte Firenze-Club Italia
Riposa: Obiettivo Risarcimento Vicenza

La classifica
Imoco Volley Conegliano* 52; Pomì Casalmaggiore 46; Nordmeccanica Piacenza 45; Igor Gorgonzola Novara 40; Liu Jo Modena 39; Savino Del Bene Scandicci 36; Foppapedretti Bergamo 32; Unendo Yamamay Busto Arsizio* 26; Metalleghe Sanitars Montichiari* 25; Obiettivo Risarcimento Vicenza* 20; Club Italia 18; Sudtirol Bolzano 10; Il Bisonte Firenze 7. *Una partita in più

Ufficio Stampa Club Italia femminile