Mirko Pellegrini non ce l’ha fatta. Il diciassettenne di Golasecca, travolto da un’auto domenica sera sulla strada provinciale tra Fagnano Olona e Cassano Magnago, è morto questa mattina nel reparto di rianimazione dell’ospetale di Legnano. I sanitari hanno dichiarato la morte cerebrale e i genitori hanno acconsentito all’espianto degli organi.

Mirko frequentava la scuola per panificatori ed era appassionato di sport. Praticava mountain bike nella società ciclistica MTB Evaloon di Busto Arsizio. Mirko lascia mamma Cinzia, il padre e il fratello maggiore rientrato da Londra dove vive e lavora.

UNA TROFEO PER RICORDARLO

[email protected]