L’appalto per la riqualificazione del Campo di atletica Bellorini a Calcinate degli Origoni è stato aggiudicato.
Ma entrando nello specifico, l’appalto è stato vinto dal Consorzio Ercole di Bergamo che comprende diverse imprese edili e la Banca Iccrea: i lavori, dopo i progetti definitivi ed esecutivi, inizieranno in primavera. L’importo totale è pari a 2.150 mila euro, di cui 450 mila pagati dall’amministrazione alla consegna dei lavori, il resto finanziati con un leasing in costruendo. La gestione resterà al Comune, la manutenzione sarà garantita dall’impresa per 20 anni.
Nella giornata di ieri, in un breve sopralluogo, gli interventi previsti sono stati illustrati dal sindaco Attilio Fontana e dagli assessori allo Sport Maria Ida Piazza e ai Lavori Pubblici Riccardo Santinon. Sarà realizzata una nuova pista al coperto, con un tunnel in parte a vetri, lunga 110 metri adatta anche agli allenamenti di salto con l’asta. Verrà completamente rifatta anche la parte esterna. I lavori saranno concordati con le società sportive che utilizzano l’’impianto in modo da garantire la prosecuzione delle attività degli atleti facendole convivere con gli interventi.

[email protected]