Bottino magro per le varesotte impegnate nel campionato di C Silver: solo tre le vittorie a referto, di cui, due arrivate in trasferta.

Partiamo proprio dalla Casoratese, che vince l’unico derby di questa giornata battendo Daverio 79-82 dopo un tempo supplementare: dopo una partita molto equilibrata, che ha visto le due formazioni alternarsi al comando sulla sirena del 40′ il tabellone segna un risultato di perfetta parità (76-76), e costringe tutti ad altri cinque minuti di gioco, prima di assegnare la vittoria ai ragazzi di Anilonti.
Diverso il copione andato in scena a Cadorago, dove i ragazzi della Pallacanestro Varese, tenendo un ritmo indiavolato, hanno saputo prendere da subito il comando del gioco per poi aumentare poco alla volta il distacco nei confronti dei padroni di casa, chiudendo con un netto 67-88.
Infine, vittoria casalinga per Cassano Magnago che, con una media di oltre 20 punti a quarto hanno saputo domare gli Aironi di Robbio (91-82), richiudendo nel cassetto i loro sogni di vittoria e rispedendoli a Pavia a mani vuote.

Niente da fare per le altre varesotte: i ragazzi della Pallacanestro Verbano dopo aver gestito per tre quarti l’incontro si fanno recuperare e sorpassare proprio nel finale dai legnanesi dell’ABA, che vincono 55-57; equilibrata, ed anche questa decisa nel finale, è la sconfitta di Castronno, che torna a mani vuote dalla trasferta in casa del Nuova Basket Groane, perdendo 80-75, grazie ad un allungo messo a segno nella ripresa dai padroni di casa.
Stesso copione a Cantù, dove Gallarate ha giocato alla pari per tutto il primo tempo, crollando ad inizio ripresa, senza più riuscire a ricucire lo strappo e chiudendo 81-77; netta invece la sconfitta di Tradate a Cerro Maggiore, dove i padroni di casa hanno messo a segno un importantissimo break già nel primo quarto, portandolo poi con tranquillità fino alla fine e fermando il tabellone sull’83-66.
A chiudere il girone c’è la vittoria di Erba che espugna Rovello, grazie ad una ripresa più concreta in cui, un piccolo break messo in tasca nel terzo periodo, si è rivelato fondamentale per il 69-76 finale.

 

SESTA GIORNATA
Rams Daverio – GS Casoratese 79 – 82
Nuova Basket Groane – Pallacanestro Castronno 80 – 75
Team ABC Cantù – Basketball Gallarate 81 – 77
Basket Rovello – Casa Della Gioventù Erba 69 – 76
Pall. Cerro Maggiore – Sportlandia Tradate 83 – 66
Basket Cassano Magnago – Pall. Aironi Robbio 91 – 82
Verbano Luino – Aba Legnano 55 – 57
Olimpia Cadorago – Amici Della Pall. Varese 67 – 88

CLASSIFICA
Cantù 12, Cadorago 8, Groane 8, Cerro M. 8, Gallarate 8, Erba 8, Verbano 6, Castronno 6, Robbio 6, Casoratese 6, Cassano M. 4, Daverio 4, Rovello 4, Pall. VA 4, Tradate 2, Legnano 2.

Alessandra Conti