Scattano dopodomani, venerdì 16 settembre, i campionati Italiani Targa di Tiro con l’arco e Varese, come al solito, vi partecipa con una nutrita rappresentanza.
In testa al gruppo ci sono i fratelli Michele e Carla Frangilli, che tornano a tirare dopo la immeritata esclusione dalle Olimpiadi. Altri arcieri varesotti nell’arco Olimpico sono Luca Picchio della CAM Gallarate per i Seniores  Maschili, Gaia Rota e Stefania Monzani sempre della CAM, Lisa Bettinelli dei Tre Torri per le Seniores Femminili, Sala Macilla dei Tre Torri per le Juniores Femminili e Elisa Coerezza della CAM, fresca del titolo continentale a squadre, che gareggerà per le Allieve Femminili. Tra i maschi, Samuele GhiraldiniAlessio Polinelli della CAM saranno ai nastri di partenza tra gli Allievi Maschili, Alberto Masserente per i Tre Torri, Edoardo Quattrocchi della CAM, Francesco Favaretto degli Arcieri Varese e Francesco Vailati Facchini dei Tre Torri per i Master, Simone Lazzaroni di Besozzo per gli Juniores.
Inoltre, ci saranno Francesca Vailati Facchini dei tre Torri per le Seniores Compound, Matteo Uggeri ed Emilio Laudari dei Tre Torri per i Seniores Maschili, Eleonora Grilli e Paola Natale della CAM per le Allieve Compound, Elena Crespi dei Tre Torri per le Master Femminili e Francesco Vailati Facchini per i Master Compound.

Folta presenza anche tra le squadre: ci saranno i Seniores Maschile della CAM  (Picchio, Monti, Diani), i Master Maschile degli Arcieri Varese (Fioroli, Cazzaniga, Macchi), le Seniores Femminile della CAM (Frangilli, Rota, Monzani),  e i Master Maschile degli Arcieri Varese (Fogli, Calò, Cracolici).
Nel Compound, invece: la squadra Allieve della CAM (Natale, Grilli, Caccia)  che ha appena battuto il record italiano assoluto, la squadra Master Maschile dei tre Torri (Vailati, Paccagnini, Zara) e la squadra Seniores Femminile dei tre Torri (Vailati, Bonalli, Gaballi).

[email protected]